QR code per la pagina originale

Microsoft, novità per i K-Plan di Office 365

Microsoft ha annunciato importanti novità per gli utenti Kiosk di Office 365, con nuovi strumenti e maggiori libertà concessi agli abbonati.

,

Microsoft strizza l’occhio agli utenti che essa stessa definisce “deskless”, ovvero impiegati privi di un proprio computer oppure dotati di una piattaforma condivisa con alcuni colleghi: il piano Kiosk di Office 365, rivolto proprio a tale segmento d’utenza, vede infatti l’arrivo di una serie di nuove funzionalità volte ad alzare l’asticella della qualità dei servizi offerti dalla nuvola di Redmond, mettendo nelle mani degli abbonati nuove feature e maggiori possibilità d’uso.

L’elenco delle novità si apre con l’introduzione di Exchange ActiveSync, tecnologia adottata da numerosi smartphone che va ora ad affiancarsi allo standard POP, precedentemente l’unico disponibile per l’accesso ai servizi di posta elettronica. EAS, del resto, risulta presente oramai all’interno di numerose piattaforme mobile, quali ad esempio iOS, Android e Symbian, ove cercherà ora di prender piede con maggiore insistenza consentendo ai possessori di smartphone basati su di esse di utilizzare a pieno Office 365.

Sempre in termini di posta elettronica, lo spazio disponibile per l’archiviazione delle email passa dai precedenti 500 MB ad 1 GB, mentre per quanto concerne lo storage tradizionale Microsoft ha annunciato la possibilità di aggiungere lo strumento Exchange Online Archiving come componente aggiuntivo anche per i piani Kiosk, permettendo così di avere a disposizione uno spazio sostanzialmente illimitato anche per gli utenti iscritti a tale forma di abbonamento.

Al momento non è noto quando tali cambiamenti entreranno in vigore, benché un portavoce della società statunitense abbia indicato il mese di marzo come quello in cui tutto dovrebbe trasformarsi in realtà, confermando del resto la volontà da parte di Microsoft di aggiornare il proprio servizio cloud con cadenza trimestrale. I prezzi dovrebbero poi restare invariati, con un canone di 2 dollari al mese per i piani Kiosk.

Galleria di immagini: Office 365

Fonte: Microsoft • Notizie su: ,