QR code per la pagina originale

Windows 8: la Ribbon di Explorer non si tocca

Windows 8 integrerà la nuova interfaccia per Windows Explorer e altre novità relative alla gestione dei file.

,

Nel mese di agosto dello scorso anno, Microsoft aveva mostrato la nuova interfaccia grafica di Windows Explorer, noto in italiano come Esplora Risorse. In quell’occasione, sono arrivati oltre 2.000 commenti, molti dei quali scritti da utenti che chiedevano l’aggiunta di funzioni, mentre altri criticavano la scelta della Ribbon per eseguire le varie operazioni sui file. Microsoft ha utilizzato questi feedback per introdurre alcune modifiche che arriveranno con la versione beta di Windows 8.

Con un nuovo post sul blog Building Windows 8, Microsoft ha illustrato in dettaglio i miglioramenti relativi alla gestione dei conflitti tra file, alla copia e all’odiata interfaccia Ribbon. Per la risoluzione dei conflitti è stata introdotta una finestra di dialogo che mostra i file durante le operazioni di copia e spostamento. L’utente vedrà le miniature, il nome, la data e la dimensione; in base a questi attributi potrà scegliere se sovrascrivere i file già presenti su disco locale o in rete, oppure saltare la copia cliccando una specifica check box. Un’altra interessante novità permetterà di sospendere l’operazione di copia in standby o in ibernazione per riprenderla all’uscita da questi stati.

Windows Explorer consentirà di aprire direttamente una finestra PowerShell, di impostare sullo Start screen un collegamento ad un eseguibile o ad una cartella e conserverà l’orientamento delle immagini JPEG leggendo i metadati EXIF salvati dalla fotocamera. Tutte le impostazioni saranno memorizzate nel profilo dell’utente e sincronizzate su ogni PC che esegue Windows 8.

Microsoft ha deciso di ascoltare la maggioranza delle persone che hanno espresso giudizi positivi sulla Ribbon, per cui la nuova interfaccia utente rimarrà in Windows Explorer, in quanto consentirà di aumentare la produttività. È stato scelto però di visualizzarla in forma ridotta per dare più spazio alla visualizzazione dei file. Per massimizzarla, basterà cliccare sull’apposita freccetta, come nella suite Office. Inoltre, spostando il cursore del mouse sui pulsanti verrà mostrato un tooltip con la descrizione e la scorciatoia da tastiera. Gli utenti che odiano la Ribbon potranno invece installare uno dei numerosi tool di terze parti che permettono di ripristinare l’interfaccia di Windows 7.

Per scoprire queste e altre novità non resta che attendere la disponibilità di Windows 8 beta nel corso del prossimo mese.

Notizie su: