QR code per la pagina originale

Office per iPad in arrivo sull’App Store (up.1)

Microsoft dovrebbe rilasciare nelle prossime settimane la nuova versione di Office con interfaccia Metro per l'iPad di Apple.

,

Office non rimarrà un’esclusiva per i tablet basati sul sistema operativo Windows 8, ma arriverà presto anche sulla tavoletta più venduta al mondo. Un’immagine esclusiva pubblicata dal sito The Daily mostra infatti la nota suite di produttività Microsoft in funzione sull’iPad di Apple.

Le prime indiscrezioni sulla versione di Office per il sistema operativo iOS risalgono allo scorso mese di novembre, così come quelle relative ad una nuova release per OS X. La data del lancio ufficiale di Office per iPad non è ancora nota, ma la fonte contattata da The Daily ha confermato che Microsoft invierà a breve l’applicazione ad Apple per il consueto iter di approvazione prima della pubblicazione sull’App Store. Dall’immagine si può notare chiaramente un’interfaccia in stile Metro con quattro “mattonelle”, tre delle quali sono relative a Word, Excel e PowerPoint. Sono presenti anche un pulsante per la creazione di un nuovo documento e, nella parte inferiore, le icone relative alle impostazioni e a Windows Live Messenger, oltre alla barra per la ricerca su Bing.

Office per iPad

Office per iPad (immagine: The Daily).

L’applicazione per iOS, che ricorda il design di OneNote, dovrebbe offrire la possibilità di salvare i file localmente sul tablet e sui server cloud di Microsoft, con l’eventuale integrazione di SkyDrive, Office Web Apps e Office 365. Non è chiaro se Microsoft supporterà le altre applicazioni della suite al momento del lancio. È invece certo che presto verrà aggiornata l’attuale app OneNote e che non è prevista nessuna versione di Office per Android.

Update
Secondo Ars Technica la notizia sarebb priva di fondamento:

Ars non è stata in grado di ottenere conferme riguardo l’applicazione da una delle nostre fonti indipendenti e, per questo, eravamo subito piuttosto scettici sulla veridicità di quanto affermato da The Daily. Prima di tutto, è probabile che il Mac BU sarebbe stato coinvolto nello sviluppo di un’applicazione per iPad, e la foto non sembra mostrare tracce in tal senso. Inoltre, tre app in una è una scelta atipica per l’App Store e c’è il rischio che non possano superare il controllo Apple. Infine, l’affermazione secondo cui Microsoft avrebbe completato l’app in poche settimane sembra particolarmente aggressiva, ed è altamente improbabile che l’app sarebbe stata codificata prima del suo completamento

Fonte: The Daily • Immagine: The Daily • Notizie su: