QR code per la pagina originale

LG, in arrivo Optimus 3D Cube e LTE Tag

LG ha annunciato due nuovi smartphone Android che intende presentare al Mobile World Congress: trattasi dell'Optimus 3D Cube e dell'LTE Tag.

,

La strategia di LG è piuttosto chiara: la casa asiatica intende mostrare in anteprima quasi tutte le proprie novità in arrivo per consentire a coloro che assisteranno al Mobile World Congress di non trovarsi impreparati dinanzi ai nuovi device che l’azienda lancerà a breve. La dimostrazione di tale approccio al prossimo evento che si terrà in quel di Barcellona giunge da un ulteriore annuncio firmato LG nel quale vengono presentati due nuovi smartphone dopo l’ufficializzazione del parallelo Optimus 4X HD: trattasi dei modelli Optimus 3D Cube e LTE Tag.

Come lascia intuire anche il nome, l’Optimus 3D Cube è un dispositivo che fa della visualizzazione delle immagini in formato tridimensionale uno dei propri punti di forza. Il tutto avverrà mediante una serie di tecnologie realizzate dalla stessa casa sudcoreana, grazie ad un display da 4.3 pollici IPS realizzato con tecnologia Gorilla Glass 2. Tale device è in grado di passare rapidamente dalla modalità 2D a quella 3D e viceversa, con uno schermo in grado di garantire una buona luminosità in entrambi i casi. Il microprocessore che animerà il tutto avrà una frequenza di clock di 1.2 GHz e sarà affiancato da 1GB di RAM.

Sia il precedente modello che l’LTE Tag avranno inoltre un modulo Near Field Communication per la comunicazione senza fili con altri device. Il secondo dispositivo, poi, avrà tra le proprie caratteristiche tecniche anche un modulo in grado di sfruttare le ultime tecnologie in materia di connettività, sfruttando le reti 4G LTE per garantire una maggiore velocità nella trasmissione dei dati. Il processore avrà anche in questo caso una frequenza di clock di 1.2 GHz e come nel caso precedente saranno presenti due fotocamere, una frontale da 1.3 Megapixel ed una posteriore da 5 Megapixel.

Entrambi i dispositivi saranno presentati con ogni probabilità nel corso del MWC di Barcellona ed avranno a bordo Android Gingerbread, ma nonostante ciò sarà possibile effettuare l’update ad Ice Cream Sandwich una volta disponibile. Al momento non sono disponibili informazioni circa la data di arrivo sul mercato.

Commenta e partecipa alle discussioni