STARTUP BUS NEWS
QR code per la pagina originale

Nvidia, l’architettura dei Tegra 3 sarà “4-Plus-1″

Nvidia ha annunciato un nuovo nome di battesimo per l'architettura Tegra 3: da oggi sarà chiamata 4-plus-1.

,

I chip Tegra 3 realizzati da Nvidia si apprestano a fare la propria comparsa sul mercato mobile nel corso del 2012, con numerosi prodotti che saranno presentati già a partire dal prossimo Mobile World Congress di Barcellona per mostrare al mondo intero le potenzialità di quanto realizzato nei cantieri Nvidia. Quest’ultima è ben consapevole della portata di tali microprocessori ed ha deciso di scegliere definitivamente un nome che possa caratterizzare la tecnologia sulla quale poggiano le proprie fondamenta: da oggi, i chip Tegra 3 saranno accompagnati dalla dicitura “4-Plus-1“.

Quattro più uno, insomma, per definire un concetto piuttosto semplice ma allo stesso tempo di assoluta importanza: l’idea alla base dei chip Tegra 3 è quella di separare le operazioni che richiedono maggiore potenza di calcolo da quelle che invece rappresentano la routine per un sistema di elaborazione. I quattro chip si occuperanno infatti di renderizzare le immagini dei giochi, riprodurre i filmati, ed eseguire in generale qualsiasi operazione di alto livello. Compiti quali la gestione della posta elettronica, delle chiamate, dei messaggi oppure della modalità di stand-by saranno invece affidati ad un ulteriore quinto chip.

Quest’ultimo avrà come caratteristica peculiare un bassissimo livello di consumi energetici, permettendo di fatto di ottenere un device che in condizioni normali risulta essere particolarmente longevo in termini di autonomia della batteria. Soltanto quando necessario verranno richiamate le potenzialità dei quattro chip, mentre in tutti gli altri casi lavorerà esclusivamente il quinto a basso consumo. Il risultato, secondo gli ingegneri Nvidia, è un microprocessore in grado di fornire prestazioni paragonabili a quelle di numerosi PC senza tuttavia gravare in maniera eccessiva sui consumi energetici, permettendo anzi di risparmiare energia rispetto a soluzioni offerte dalla concorrenza.

Denominata in differenti modi nel corso degli ultimi mesi, quindi, la tecnologia alla base dei processori Tegra 3 trova adesso finalmente un nome preciso con il quale potrà essere indicata sia dalla stessa Nvidia che dai produttori di smartphone che adotteranno tali CPU. Queste ultime, d’altro canto, dimostrano ancora una volta come il 2012 sarà un anno di assoluta importanza per l’intera industria, con numerosi dispositivi pronti a sfidarsi a colpi di clock e prestazioni.

Fonte
Notizie su
Commenta e partecipa alle discussioni