STARTUP BUS NEWS
QR code per la pagina originale

Microsoft rilascia la beta di Bing Desktop

Microsoft ha pubblicato la versione beta di Bing Desktop, una piccola applicazione che consente di effettuare ricerche dal desktop di Windows 7.

,

Senza nessuna comunicazione ufficiale a supporto del progetto, Microsoft ha rilasciato la versione beta del software Bing Desktop. Come di deduce dal nome, l’applicazione consente di portare sul desktop di Windows il famoso motore di ricerca, principale antagonista di Google. Bing Desktop può essere scaricato gratuitamente dal Microsoft Download Center.

Al termine dell’installazione, Bing Desktop mostrerà tre opzioni, una delle quali permette di impostare come sfondo del desktop di Windows 7 la cosiddetta “immagine del giorno” mostrata sulla home page di Bing. Oggi, ad esempio, è stata pubblicata la foto della farfalla (o sfinge) testa di morto nello stadio larvale. Una seconda opzione consente di scegliere MSN come pagina da visualizzare all’avvio di Internet Explorer. L’ultima opzione, invece, imposta Bing come motore di ricerca predefinito nel browser Microsoft.

Il box di ricerca di Bing Desktop viene visualizzato al centro dello schermo, ma cliccando con il tasto destro del mouse sull’icona nell’area di notifica si può scegliere di spostare il box nella parte alta. Quando non viene utilizzato dall’utente, il box scompare per non coprire le altre icone presenti sul desktop. Per iniziare una ricerca, basta spostare il mouse sulla zona occupata dal box. Verrà mostrato il bordo inferiore, sul quale bisogna cliccare per attivare il box stesso. In alternativa, si può utilizzare la scorciatoia da tastiera “Windows + H”.

Chi usa frequentemente Bing troverà sicuramente utile questa piccola applicazione (1,4 MB) per effettuare ricerche su Internet senza prima avviare Internet Explorer. Per tutti gli altri rimane il vezzo di un wallpaper aggiornato e di qualità.

Commenta e partecipa alle discussioni