STARTUP BUS NEWS
QR code per la pagina originale

Facebook, una stella per gli amici più importanti

Facebook ha intenzione di classificare le amicizie dei propri utenti: in arrivo un tool per attribuire una stella agli amici più importanti.

,

Una nuova funzionalità sta lentamente facendo capolino all’interno dei profili Facebook di alcuni utenti: trattasi di “Star Your Close Friends“, uno strumento mediante il quale gli iscritti al social network potranno classificare i propri amici attribuendo ad alcuni di essi una stella per distinguerli dagli altri. L’obiettivo finale è quello di fornire maggiore rilievo a specifiche persone piuttosto che ad altre, così da organizzare al meglio il flusso di notizie visualizzate da ciascun utente.

L’attribuzione di una stella ad un amico si traduce di conseguenza in una maggiore importanza agli aggiornamenti pubblicati dallo stesso, i quali avranno maggiore peso nell’ordinamento delle notizie visualizzate nella homepage di Facebook. In questo modo, quindi, gli utenti potranno esser certi di essere sempre al corrente circa gli update provenienti dai propri amici più stretti, semplicemente utilizzando un tool che gradualmente il social network sta distribuendo alla propria platea, composta da oltre 900 milioni di unità.

Diversi iscritti hanno infatti notato la presenza di un nuovo box in cima all’elenco relativo agli ultimi update disponibili: posizionando il puntatore del mouse sull’immagine di un proprio amico compare quindi una stella attivabile mediante un semplice click, il quale ha come conseguenza l’attribuzione di un nuovo livello di importanza alla persona selezionata. L’elenco degli amici mostrato arriva fino ad un massimo di sedici persone, ma tramite l’apposito box posizionato nella parte inferiore del riquadro è possibile effettuare rapidamente una ricerca per individuare un determinato amico.

L'interfaccia con la quale è possibile aggiungere una stella ai propri amici

Il nuovo strumento targato Facebook consentirà quindi di arricchire le informazioni a disposizione del social network circa i legami che uniscono gli iscritti al portale di Mark Zuckerberg, potendo di fatto contare su di un nuovo elemento fornito direttamente dagli utenti stessi. Il tutto, chiaramente, senza dimenticare la privacy, come dimostra il fatto che l’attribuzione di una stella ad un amico risulta essere un’operazione nota esclusivamente all’autore del click, senza alcuna notifica nei confronti della persona coinvolta.

Commenta e partecipa alle discussioni