QR code per la pagina originale

Mark Zuckerberg a Roma in luna di miele

Mark Zuckerberg si troverebbe in questi giorni a Roma per la luna di miele: avvistato in poche ore al Colosseo, in Vaticano ed in Piazza di Spagna.

,

Puoi avere in mano il social network più grande al mondo, puoi aver toccato il cielo con un dito già a 28 anni, puoi esserti sposato nelle stesse ore in cui la tua azienda va in Borsa, puoi ritrovarti miliardario grazie ad un progetto nato quasi per scherzo, ma tutto ciò non può tenerti lontano dal fascino di Roma. E infatti, secondo alcuni scatti trapelati online, Mark Zuckerberg avrebbe ceduto al fascino della capitale portandoci in luna di miele la moglie Priscilla Chan.

Ecco una delle immagini pubblicate grazie ad una foto da smartphone (qui presso la Cappella Sistina):

Mark Zuckerberg e Priscilla Chan a Roma

Mark Zuckerberg e Priscilla Chan a Roma (immagine: Buzzfeed).

Gli avvistamenti di cui si ha notizia sarebbero avvenuti presso la Cappella Sistina, in Piazza di Spagna, all’interno di un ristorante e presso il Colosseo.

L’uomo che domina virtualmente il mondo dei social network (Facebook ha oggi in pugno oltre 900 milioni di utenti attivi) cerca probabilmente nella storia di Roma una fonte di ispirazione per il proprio futuro, ma soprattutto il giovane Zuckerberg si sta godendo la propria luna di miele assieme a Priscilla Chan dopo il matrimonio avvenuto a sorpresa la settimana scorsa. Le nozze erano state celebrate presso Palo Alto, con un centinaio di invitati e con la voce dei Green Day a fare da sottofondo alla giornata.

Curioso è il fatto che, proprio mentre il gruppo di Palo Alto veniva investito da indagini e class action per quanto accaduto al titolo dopo la quotazione al Nasdaq, Mark Zuckerberg si trovasse in luna di miele, lontano dalle polemiche e dai codici. L’Italia, uno dei paesi che con maggior entusiasmo ha abbracciato Facebook, accoglie ora il suo fondatore mettendo la Città Eterna a disposizione per un soggiorno fatto di storia e romanticismo. Per la famiglia Zuckerberg il ritorno sarà però burrascoso: la SEC lo attende per chiarire la sua posizione circa la caduta del titolo dopo l’IPO dello scorso venerdì.

Commenta e partecipa alle discussioni