STARTUP BUS NEWS
QR code per la pagina originale

Windows 8: IE 10 con Flash e Do Not Track

La versione Metro di Internet Explorer 10, integrata in Windows 8 Release Preview, supporta nativamente Flash Player per i siti inclusi nella lista di compatibilità.

,

Da ieri sera Windows 8 Release Preview è disponibile per il download. L’ultima versione pubblica del sistema operativo porta con sé diverse novità, sopratutto per le applicazioni Metro, alcune delle quali integrano funzionalità assenti nella precedente Consumer Preview. Una di esse è Internet Explorer 10, giunta alla sesta Platform Preview, che supporta nativamente Adobe Flash Player e la funzionalità Do Not Track.

Contrariamente a quanto annunciato nei mesi scorsi, Microsoft ha deciso di integrare il supporto al noto plugin Adobe anche nella versione Metro di Internet Explorer 10. Non si tratta però di un vero e proprio dietrofront, in quanto Flash rimarrà l’unica eccezione. Per installare e usare altri add-on di terze parti, bisognerà utilizzare la versione desktop del browser.

Adobe e Microsoft hanno lavorato insieme per sviluppare un software affidabile che permetta agli utenti di visualizzare correttamente i siti web non disponibili in HTML5. Il plugin è unico per entrambi gli ambienti (Metro e desktop), ma IE10 Metro può mostrare solo i contenuti Flash dei siti inseriti nella lista di compatibilità (Compatibility View), ovvero quelli che garantiscono la migliore esperienza d’uso, senza incidere sulle prestazioni e sul consumo della batteria. La versione “Metro” di Flash è stata ottimizzata per le gesture touch, tra cui doppio tap e pinch-to-zoom, e supporta le tecnologie di sicurezza come ASLR (Address Space Layout Randomization). Le nuove feature e le eventuali patch per Flash verranno distribuite mediante Windows Update, una rarità per software non Microsoft.

In Windows 8, Internet Explorer 10 include la funzionalità Do Not Track (DNT) che invia un segnale per indicare ai siti web di non tracciare l’attività online degli utenti. A differenza di Internet Explorer 9, DNT è ora attivato per default. Nel caso in cui le aziende non rispettino la scelta dell’utente, IE10 continuerà ad utilizzare la Tracking Protection list per bloccare i cookie dei network pubblicitari e garantire il rispetto della privacy.

Commenta e partecipa alle discussioni