QR code per la pagina originale

Xbox Music Center, sfida a Spotify e iTunes?

Microsoft sarebbe pronta a lanciare Xbox Music Center: servizio musicale simil-Spotify che proverà a insidiare anche il trono di iTunes.

,

Subito dopo aver annunciato la fine del marchio Zune per le sue strategie volte al mercato multimediale, che sarà sostituito da Xbox, finora sinonimo esclusivo di videogiochi, dalla rete arrivano informazioni e immagini su un servizio di musica in streaming che il colosso di Redmond potrebbe presentare lunedì prossimo, nel corso dell’E3 2012 di Los Angeles: Xbox Music Center. La notizia è stata riportata da Kotaku, che cita nel dettaglio alcune offerte di lavoro pubblicate dal team Microsoft riferite nello specifico all’integrazione di un team con sede a Parigi il quale si starebbe occupando proprio di questo progetto.

Il servizio a quanto pare sarà compatibile con qualsiasi piattaforma Windows, dagli smartphone ai tablet, fino a passare per PC e ovviamente Xbox, e offrirà contenuti musicali dalle più importanti case discografiche. Non è la prima volta che si parla di un progetto del genere per casa Microsoft: recentemente, diverse indiscrezioni riportavano la notizia sulla nascita di un servizio musicale compatibile addirittura con i prodotti della concorrenza, iOS e Android in primis, e fruibile anche da un browser web qualsiasi. Qualcosa di molto simile a Spotify, insomma.

Sicuramente, così fosse la cosa rientrerebbe perfettamente in linea con gli intenti del colosso che vuol far sì che il marchio Xbox possa essere accostato non solo al concetto dei videogiochi, ma anche all’intrattenimento multimediale a tutto tondo. Le risposte del caso, c’è da scommetterci, arriveranno lunedì sera alle ore 19 italiane, quando Microsoft illustrerà alla press briefing organizzata in occasione dell’E3 2012 di Los Angeles cosa riserverà agli appassionati il futuro del marchio Xbox.

Fonte: Kotaku • Via: The Verge • Notizie su: ,