QR code per la pagina originale

Samsung ChatON per Windows Phone

Dopo Android, Bada, iOS e BlackBerry, il servizio di messaggistica Samsung ChatON è ora disponibile anche per il sistema operativo mobile di Microsoft.

,

Annunciato ad agosto del 2011 e disponibile per i principali sistemi operativi mobile, il servizio di messaggistica Samsung ChatON è ora compatibile anche con Windows Phone, coprendo così tutte le piattaforme più utilizzate, alle quali si aggiunge la versione web-based presentata a febbraio di quest’anno.

L’applicazione è preinstallata sui dispositivi prodotti dall’azienda coreana (il che rappresenta il primo forte stimolo alla diffusione del sistema, il quale soltanto su un mercato di massa è in grado di esplicitare le proprie reali potenzialità) e può essere scaricata dai rispettivi store digitali per Android, iOS, BlackBerry e Bada. ChatOn è un servizio di messaggistica proprietario che sfida direttamente iMessage di Apple e WhatsApp. Quest’ultima, in particolare, è il vero concorrente del software Samsung, essendo la più nota e la più diffusa (è disponibile anche per il sistema operativo Symbian di Nokia) soluzione sul mercato.

Le caratteristiche di ChatOn per Windows Phone non sono differenti da quelle presenti sulle altre piattaforme. È possibile chattare con due o più amici utilizzando la funzione Chat di gruppo e inviando lo stesso messaggio contemporaneamente, creare messaggi animati con note scritte a mano, foto e musica, scrivere messaggi direttamente sulla pagine dei profili degli amici, trasmettere contenuti multimediali (foto, video e clip audio) e condividerli mediante la casella Trunk.

Molti pensano che non ci sia bisogno di un’altra app di messaggistica, ma ChatON ha tutte le carte in regola per diventare una delle più utilizzate, considerando l’elevato numero di smartphone venduti dall’azienda coreana (prima al mondo con oltre 42 milioni di dispositivi). Per scaricare l’app è necessario aprire la sezione Samsung Zone sul Marketplace direttamente sul terminale, in quanto attualmente il download non è possibile dal web store. Ciò significa che l’app è al momento appannaggio esclusivo dei Windows Phone prodotti da Samsung, creando così una esclusiva che va ad avvalorare l’offerta del gruppo sulla piattaforma di Redmond (strategia che Nokia persegue ormai da tempo con la distribuzione di app di prestigio destinati alla serie Lumia).

Fonte: The Next Web • Notizie su: