QR code per la pagina originale

Facebook migliora l’integrazione con Twitter

L'integrazione Facebook-Twitter raggiunge livelli importanti con l'ultimo aggiornamento: adesso sembra di avere due piattaforme sociali in una.

,

Twitter ha annunciato sul finire della scorsa settimana l’arrivo di un importante aggiornamento che migliora di netto l’integrazione della piattaforma di microblogging all’interno di Facebook. Adesso, l’applicazione ufficiale offre un migliore supporto alla condivisione di cinguettii, immagini, hashtag e nomi utente. Un update sostanzioso, in barba a tutte le rivalità intrinseche che possono nascere tra Facebook e Twitter, che invece decidono di unire le forze consapevoli di offrire servizi tanto simili quanto differenti.

Per facilitare la nuova integrazione, Twitter ha pubblicato un utile how-to sul sito ufficiale nel quale viene spiegato come esattamente abilitare le funzioni inedite. Il tutto è abbastanza semplice, dato che basta prima di tutto abilitare l’applicazione Twitter su Facebook, cercandola nella lista di applicazioni ufficiale. Una volta trovata, bisognerà cliccare sul pulsante “Vai all’applicazione” e abilitare così il proprio account Facebook.

Il passo finale sarà quello di inserire nome utente e password dell’account Twitter in modo da attivare definitivamente l’integrazione tra le due piattaforme sociali. In questo modo, si avrà la possibilità ad esempio di cinguettare direttamente da Facebook, naturalmente ricordandosi sempre del limite delle 140 parole. Peraltro, tramite un apposito pulsante posto in alto a destra, si potrà fare in modo che il tweet aggiorni contemporaneamente lo stato Facebook, per un coordinamento praticamente totale. C’è qualche lieve difetto tecnico, ma cose su cui si può tranquillamente soprassedere.

Fonte: Twitter • Notizie su: