QR code per la pagina originale

RIM, due nuovi smartphone per tentare il rilancio

RIM potrebbe presentare ad agosto i due nuovi dispositivi della serie 10, nella speranza di ottenere nuove quote di mercato

,

Le prime anticipazioni sui prossimi dispositivi che RIM lancerà sul mercato sembrano confermare quanto i consumatori si aspettano: i nuovi BlackBerry 10 sono apparsi sulla rete grazie al sito N4BB, sebbene il lancio ufficiale dovrebbe avvenire nel mese di agosto. Tuttavia i primi dettagli sono già disponibili.

I modelli noti con il nome in codice di Londra e Nevada dovrebbero abbandonare la loro precedente denominazione per assumere quella di BlackBerry L-Series e N-Series, le cui specifiche saranno differenti. Per esempio la serie L dovrebbe avere uno schermo con risoluzione 768 × 1280 e 356 PPI. Ma la caratteristica più evidente della nuova unità dovrebbe essere lo schermo, la cui densità di pixel potrebbe battere anche l’iPhone 4S ed il suo retina display.

Differente il BlackBerry della serie N che, oltre ad uno schermo con la risoluzione di 720 × 720 dovrebbe essere il primo BlackBerry 10 con una tastiera QWERTY fisica. Un dispositivo un po’ più tradizionale nella sua concezione, insomma, che riprende una caratteristica storica dell’azienda canadese all’interno di un progetto volto al rilancio del gruppo nei giorni stessi in cui si parla di spin-off e cessioni (con tanto di necessaria smentita da parte dell’azienda).

BlackBerry L-series e N-series

BlackBerry L-series e N-series (da N4BB)

L’arrivo sui mercati, dopo il lancio di agosto, dovrebbe avvenire in ottobre. Il mercato non sembra però nutrire troppe speranze: non bastano nuovi device per risollevare l’impero BlackBerry, i cui problemi sono nati anzitutto in ambito software ed i cui limiti si manifestano oggi più sul sistema operativo che non nella qualità o nelle caratteristiche dei dispositivi.

Fonte: N4BB • Via: Techcrunch • Notizie su: