QR code per la pagina originale

Vizio Co-Star: Google TV e OnLive insieme

Vizio presenta Co-Star, interessante set-top box che sfida la Apple TV offrendo contemporaneamente i servizi di Google TV e OnLive.

,

Vizio prova a dare una decisa spallata al mondo del cloud gaming annunciando il suo nuovo set-top box Google TV, chiamato semplicemente Co-Star, che integra anche i servizi avveniristici di OnLive. Quest’ultimo è uno degli esponenti principali, insieme a Gaikai, delle aziende intenzionate a rendere il cloud gaming lo standard dell’industria dei videogiochi, in modo da dare all’utente la possibilità di accedere ai propri giochi da qualsiasi dispositivo e in qualunque modo: unico requisito, una buona connessione internet a banda larga.

Vizio Co-Star in questo senso cerca di dire la sua in un mercato che definire emergente sarebbe come usare un eufemismo, ma è certamente importante per cominciare a tracciare la linea di qualcosa che con tutte le probabilità del caso sarà lo standard dell’intrattenimento futuro. E nel frattempo, rosicchia metri di terreno alla Apple TV.

A un prezzo di appena 99 dollari, gli utenti avranno la possibilità di portarsi a casa un set-top box di piccole dimensioni che, una volta collegato ad un televisore che supporti l’alta definizione, darà modo di accedere a tutti i servizi tipici delle Google TV, comprese applicazioni come Netflix, Amazon Instant Video e iHeartRadio, oltre ovviamente al già citato OnLive.

Quest’ultimo aprirà agli appassionati le porte a un mondo completamente nuovo, nel quale sfruttando soltanto la connessione internet, potranno provare demo, guardare o giocare titoli interi da parte dei maggiori produttori al mondo che supportano il servizio. Oggi, OnLive vanta in catalogo giochi particolarmente famosi come Batman: Arkham City, Homefront, Darksiders, Civilization 5 e molti altri ancora.

Vizio CO-Star comprende un telecomando bluetooth per controllarne le varie funzioni, che sul retro presenta una completa tastiera QWERTY con tanto di numeri e touchpad. Il box supporta pienamente la risoluzione Full HD e la visione in 3D. Non ci sono dettagli precisi sulla disponibilità, se non che i pre-ordini partiranno nel mese di luglio.

Fonte: Vizio • Via: TechCrunch • Notizie su: