QR code per la pagina originale

Facebook, arriva il tasto “Want”

Uno sviluppatore di Cut Out + Keep ha scoperto il bottone "Want" per Facebook, simile a "Mi Piace": la novità potrebbe presto essere cosa ufficiale.

,

E se su Facebbok, oltre al pulsante “Mi Piace”, si potesse usare anche un nuovo tasto “Want” per la promozione di prodotti commerciali? Stando a quanto quanto scoperto dallo sviluppatore Tom Waddingoton di Cut Out + Keep, sul codice Javascript del sito Facebook sarebbe infatti comparso un nuovo tag contenente proprio la parola “want”.

La funzione non è contenuta all’interno dei plugin sociali del famoso social network, ma dovrebbe funzionare solamente con gli oggetti Open Graph contrassegnati come prodotti. La novità era attesa, insomma, e presto potrebbe divenire realtà.

Grazie all’opzione Open Graph (quella che trasforma in qualche modo ogni pagina web in una pagina in grado di interagire con Facebook), gli sviluppatori sono stati in grado di creare delle azioni “want”, ma gli utenti dovranno autorizzare un’applicazione realizzata da terze parti in modo che i pulsanti possano generare storie sulla Timeline e News Feed. Se il bottone Want funzionerà in maniera simile al “Mi Piace”, i fruitori non dovranno passare attraverso alcun sistema di autorizzazione, ma il tutto sarà automatico.

Alla stregua della funzione “Mi Piace”, che consente di raccogliere dati circa i gusti e gli interessi degli utenti, anche il pulsante “Want” (in italiano potrebbe essere “lo voglio”?) potrebbe essere sfruttato per raccogliere un insieme di statistiche legate ai desideri degli iscritti al famoso social network. Una funzione del genere, inoltre, renderà più facile per i siti web di commercio elettronico l’implementazione delle loro offerte, senza bisogno di un’applicazione supplementare. Molti famosi network di e-commerce utilizzano già il pulsante “Mi Piace”, ma con un’opzione come “Want” potrebbe essere evidenziata maggiormente la volontà dell’utente di voler acquistare un determinato prodotto e, di conseguenza, resa più chiara la distinzione fra un utente seriamente intenzionato all’acquisto (want) da uno che semplicemente apprezza un prodotto (mi piace).

Per ora il tasto “Want” non è ancora attivo e la società sta mantenendo il totale riserbo in merito alla sua possibile esistenza. Un portavoce del social network ha infatti dichiarato che gli sviluppatori stanno testando nuove funzionalità per la piattaforma, ma per ora non ci sarebbe ancora nulla di nuovo da annunciare.

Fonte: Inside Facebook • Via: Web Pro News • Notizie su: