QR code per la pagina originale

Aspettando l’iPhone 5

Cresce l'interesse per iPhone 5: un sondaggio rivela come si sia più propensi all'acquisto del nuovo iPhone rispetto a quanto visto con iPhone 4S.

,

Mentre il Samsung Galaxy S III ha raggiunto quota 10 milioni di unità vendute, cresce l’attesa per l’Phone 5, il nuovo smartphone con la mela morsicata che Apple dovrebbe annunciare a metà ottobre circa. Lo dimostra una recente indagine condotta da ChangeWave, i cui dati evidenziano come la domanda per il dispositivo sia in notevole aumento rispetto a quanto visto qualche mese fa.

Il sondaggio di ChangeWave è stato effettuato su un campione di 4.042 consumatori, principalmente statunitensi, ed è emerso come il 14% dell’utenza abbia indicato come “molto probabile” l’acquisto di un nuovo iPhone nel momento in cui Apple lo lancerà, mentre un altro 17% crede che sia “piuttosto probabile” che decida di comprarne un’unità. Dati, questi, che fanno ben comprendere come sia in aumento l’interesse che i consumatori hanno per la prossima generazione del melafonino, come sottolineato da ChangeWave stesso: «La più grande scoperta del sondaggio risiede nel livello senza precedenti della domanda avanzata per l’iPhone di prossima generazione di Apple, vale a dire iPhone 5, che in base ai numeri ottenuti è possibile comprendere come superi facilmente e di gran lunga quella ottenuta per il lancio di qualsiasi iPhone precedente». Il 59% del campione non è invece interessato al nuovo iPhone, mentre il restante 9% ancora non ha deciso se lo comprerà o meno.

Ma quanto i consumatori sono effettivamente più interessati a iPhone 5 rispetto a coloro che avevano espresso un potenziale interesse d’acquisto per iPhone 4S? Nel sondaggio condotto nello scorso ottobre, il 10% si era dichiarato “molto interessato” a comprare l’attuale melafonino, l’11.5% “abbastanza interessato”, il 71.5% “non interessato” e il 7% non aveva ancora deciso. Quindi, le previsioni di vendita per il nuovo iPhone sono ancora più ottimistiche di quelle giunte, mesi fa, per iPhone 4S.

Dal sondaggio emergono inoltre altri dati utili a comprendere ciò che l’utenza si aspetta nel nuovo melafonino: un display più grande, una fotocamera in grado di assicurare scatti di maggior qualità, iOS 6 come sistema operativo e supporto alla connettività 4G LTE, tutte caratteristiche di cui si parla da tempo ma che non sono mai state confermate in alcun modo, nemmeno a titolo di semplice indicazione, da Cupertino.

Inoltre, sembra che l’utenza sia ancora più interessata rispetto al passato ad acquistare un nuovo smartphone Samsung. Il 19% di coloro che hanno espresso la volontà di acquistare un nuovo telefono cellulare nei prossimi 90 giorni, ha indicato un dispositivo del gruppo sudcoreano come preferito. Il 9% di tale campione era, nello specifico, propenso ad acquistare un Samsung Galaxy S III. La domanda per gli smartphone di Motorola è invece del 4%, in calo di due punti percentuali rispetto al precedente sondaggio, HTC rimane ferma al 3% mentre RIM scende al 2%, toccando il suo minimo storico. Nokia raggiunge invece un 2% d’interesse (+1% rispetto al sondaggio di marzo).

Fonte: 451 Research • Via: CNN • Notizie su: