QR code per la pagina originale

Nexus Q, lancio rimandato da Google

Nexus Q, il social media player di Google basato sul sistema operativo Android, tarderà il suo arrivo sul mercato per offrire più funzionalità.

,

Nexus Q, il social media player basato su Android protagonista del recente Google I/O (insieme al tablet Nexus 7 e al sistema operativo Jelly Bean), si farà desiderare. La società di Mountain View ha infatti reso nota l’intenzione di rinviarne il lancio a data da destinarsi, così da avere il tempo necessario per integrare maggiori funzionalità nel dispositivo.

In molti avevano infatti puntato il dito contro un’offerta piuttosto limitata in termini di funzionalità, considerando il prezzo di vendita fissato in 299 dollari. Nexus Q, oltre al design avveniristico, mette oggi a disposizione degli utenti uno strumento per eseguire lo streaming di filmati da YouTube e dei contenuti multimediali acquistati dallo store Google Play. Inoltre, per controllare la riproduzione è necessario essere in possesso di un dispositivo basato su Android, da impiegare come telecomando.

Chi ha già effettuato l’ordinativo riceverà comunque a domicilio Nexus Q senza alcuna spesa, in modo completamente gratuito. Una notizia di certo poco gradita da chi attende il lancio del player, ma sicuramente accolta con entusiasmo da coloro che hanno scelto di acquistarlo in anticipo. Al momento Google non ha specificato quali caratteristiche extra includerà nel prodotto. Ecco l’email ricevuta dai fortunati acquirenti del pre-ordine.

Abbiamo un importante aggiornamento in merito al pre-ordine del tuo Nexus Q. Annunciandolo al Google I/O, abbiamo fornito le prime unità ai presenti. Il design e le componenti hardware sono state accolte con grande entusiasmo, ma siamo anche attenti ai feedback di chi vorrebbe più funzionalità rispetto a quelle offerte oggi dal dispositivo.

Per questo abbiamo deciso di posticipare il lancio sul mercato al fine di migliorarlo ulteriormente. Per ringraziarvi del vostro interesse, riceverete un Nexus Q in anteprima del tutto gratuitamente.

Notizie su: ,