QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy Note 2: esordio il 29 agosto

Il Samsung Galaxy Note 2 sarà annunciato il 29 agosto al Mobile Unpacked di Berlino: lo ha confermato un portavoce dell'azienda a Reuters.

,

Non giorno 15 come si ipotizzava, bensì il 29 agosto: questa la data in cui Samsung dovrebbe togliere i veli al nuovo Samsung Galaxy Note 2, ovvero circa due settimane prima che Apple presenti il nuovo iPhone 5. È quanto riporta Reuters, che sottolinea come i due competitor stiano preparandosi a una vera e propria battaglia sul fronte mobile.

Il Samsung Galaxy Note 2 verrà dunque annunciato ufficialmente in occasione del Samsung Mobile Unpacked, evento che avrà luogo a Berlino proprio il 29 agosto. Lo ha dichiarato un portavoce di Samsung, specificando che «abbiamo in programma di svelare il successivo Galaxy Note in occasione dell’evento Samsung Mobile Unpacked a Berlino, il 29 agosto». Nessun altro dettaglio è stato comunicato in via ufficiale ma numerose fonti hanno confermato, ancora una volta, le specifiche tecniche che caratterizzeranno tale nuovo prodotto.

Il nuovo phablet del gruppo sudcoreano sarebbe dotato di un display infrangibile con diagonale da 5,5 pollici, dunque leggermente più grande del modello attuale (5,3 pollici), di un processore più veloce e di una fotocamera con un sensore migliore e in grado di assicurare migliori scatti. Proprio per via dell’ingente dimensione del pannello, sarà ancora una volta un dispositivo dedicato ad una specifica fascia d’utenza, offrendo un seguito all’offerta per un target già abbordato con la prima edizione dello smartphone.

Il successore del Samsung Galaxy Note è il secondo top di gamma del produttore coreano, che nel mese di maggio ha già lanciato il Samsung Galaxy S III, riuscendo a venderne 10 milioni di unità nel giro di pochissime settimane. La sfida a iPhone 5 sembra esser ormai imminente: entro 40 giorni, Apple e Samsung dovrebbero dunque annunciare le loro più importanti novità, nel tentativo di ritagliarsi nuovamente lo spazio più importante nel segmento degli smartphone. Così come è avvenuto fino a oggi, del resto.

Fonte: Reuters • Notizie su: