QR code per la pagina originale

Bill Gates parla di Windows 8, WP8 e Microsoft Surface

Bill Gates intervistato da TechNet: il fondatore di Microsoft parla del sistema operativo Windows 8, della piattaforma mobile Windows Phone 8 e del tablet Surface.

,

Bill Gates ha lasciato la poltrona di CEO a Steve Ballmer da ormai quattro anni, ma la sua è una presenza che continua ad aleggiare su Microsoft e sulle decisioni prese dall’azienda. Il fondatore del gruppo di Redmond, oggi 56enne, torna a parlare delle tante novità che stanno per arrivare: da Windows 8 al sistema operativo Windows Phone 8, senza dimenticare i tablet Surface che vedono la società esordire come produttore hardware in ambito mobile.

Nei cinque minuti di intervista rilasciati a Steve Clayton di TechNet, il chairman spiega il suo punto di vista sulla direzione intrapresa da Microsoft, approvando in tutto e per tutto l’operato del successore e sottolineando fin da subito l’importanza che Windows 8 avrà per il futuro del gruppo. L’interfaccia completamente ridisegnata, il supporto ai dispositivi touch, il tentativo di riunire in una sola piattaforma PC e tablet: sono questi gli ingredienti che secondo Gates stanno alla base della ricetta vincente per lo sviluppo di un sistema operativo rivoluzionario. Ottimizzare la nuova UI per adattarsi sia ai tradizionali sistemi di input (mouse e tastiera) che ai pannelli touchscreen ha rappresentato una delle sfide più complesse, ma il risultato è quello auspicato.

Per quanto riguarda Windows Phone 8, invece, secondo Bill Gates rappresenta la naturale estensione del sistema operativo per PC e tablet, condividendo con quest’ultimo gli elementi del design, gli strumenti di sviluppo e i prodotti software, partendo da Office 2013 per arrivare ai servizi cloud come SkyDrive.

L’ultima parte del filmato (visibile in streaming di seguito) è tutta dedicata a Microsoft Surface, studiato per fondere in un solo dispositivo il meglio del settore tablet con quello che gli utenti cercano nei computer tradizionali. Infine una curiosità: il Surface in versione RT su cui Gates ha già messo le mani è accompagnato da una Touch Cover di color nero.