QR code per la pagina originale

Internet Explorer 10 arriva su Windows 7

Microsoft ha rilasciato la Preview di IE10 per Windows 7 SP1 che porta sul vecchio sistema operativo tutte le tecnologie presenti su Windows 8.

,

Come promesso circa un mese fa, Microsoft ha rilasciato la Release Preview di Internet Explorer 10 per Windows 7 SP1 nelle versioni a 32 e 64 bit. L’azienda di Redmond non ha ancora comunicato una data ufficiale per il lancio della release definitiva, per cui è probabile che la versione finale del browser arrivi non prima del 2013, dopo aver raccolto i feedback di utenti e sviluppatori.

IE10 per Windows 7 integra tutte le tecnologie presenti anche su Windows 8 e consente quindi di realizzare siti ottimizzati basati sulla stessa piattaforma software adottata per il nuovo sistema operativo.

Microsoft ha introdotto diversi miglioramenti in Internet Explorer 10 sul fronte delle prestazioni, della sicurezza e della compatibilità con i moderni standard web (HTML5 e CSS3). Tutte le nuove funzionalità presenti su Windows 8 sono ora disponibili anche su Windows 7 SP1 (Windows Vista e Windows XP non sono supportati). IE10 per Windows 7 ha lo stessa interfaccia utente della versione presente su Windows 8 ed include la navigazione full screen, l’accelerazione hardware, la funzionalità “Flip ahead”, una tecnologia che prevede quale pagina l’utente aprirà successivamente in un sito multi pagina, e il supporto multitouch. Se il PC non possiede un display touchscreen è comunque possibile eseguire le gesture mediante un trackpad per il quale sono disponibili i driver.

IE10 per Windows 7, a differenza della versione per Windows 8, non integra Flash Player di Adobe che quindi deve essere scaricato a parte. Ciò significa che sarà compito dell’utente aggiornare il plugin, in quanto le patch non verranno rilasciate su Windows Update. Come nel browser “gemello”, anche in IE10 per Windows 7 è attivato di default il Do Not Track che impedisce agli inserzionisti pubblicitari di tracciare la navigazione degli utenti.

Per quanto riguarda le prestazioni, IE10 rappresenta un netto passo avanti rispetto a IE9, così come dimostrato dai risultati dei primi test compiuti sul nuovo browser. In alcuni casi (test SunSpider) il nuovo browser Microsoft supera anche Chrome 23. In base ad una ricerca condotta da NNS Labs a fine ottobre, IE10 riesce a riconoscere e bloccare il 99,1% dei malware, superando nettamente la concorrenza.

Fonte: Engadget • Notizie su: