QR code per la pagina originale

Samsung Galaxy S3 TIM, disponibile Android 4.1.1 JB

Samsung Galaxy S3 brand TIM aggiornato finalmente ad Android 4.1.1 Jelly Bean: update disponibile via Kies o in modalità OTA.

,

Samsung Galaxy S3 brand TIM accoglie finalmente l’aggiornamento ad Android 4.1.1 Jelly Bean. Come preannunciato dalla pagina Facebook ufficiale dell’operatore di Telecom Italia, da oggi è possibile scaricare l’update alla penultima versione del sistema operativo Android (si tratta infatti della 4.1.1, non della 4.1.2 né tantomeno della 4.2) tramite OTA o software Samsung Kies, collegando dunque lo smartphone al PC.

Una situazione che ha tardato oggettivamente troppo prima di sbloccarsi: si ricorda infatti che Jelly Bean è disponibile su Samsung Galaxy S3 brand Vodafone e 3 Italia addirittura dalla fine di ottobre, arrivando successivamente sui “no brand” agli inizi di novembre. TIM si è più volte scusata per il ritardo specificando che non è dipeso dalla sua volontà, ma ciò non è bastato per frenare l’ira dei fan che hanno riempito la pagina Facebook dell’azienda chiedendo continuamente informazioni, anche in modo piuttosto accesso, sulla data di aggiornamento.

Ora che l’update è finalmente disponibile (via OTA non a tutti contemporaneamente per evitare sovraccarichi, download regolare invece tramite Samsung Kies), lo abbiamo subito provato sul nostro Samsung Galaxy S3 brand TIM, riscontrando evidenti miglioramenti rispetto alla versione precedente. Gli upgrade in termini di performance apportati da Project Butter, inserito proprio con Jelly Bean, regalano uno smartphone più veloce di quanto non fosse già, impreziosito dalla presenza di servizi inediti, come l’apprezzato assistente vocale Google Now.

Tra le altre novità introdotte da questo aggiornamento si segnala la possibilità di mettere in pausa un filmato durante la registrazione con correlati miglioramenti alla fotocamera, la funzione Smart Rotation (rotazione dello schermo a seconda dello sguardo dell’utente), upgrade alla funzione PopUp Play, utilizzo più semplice di alcune app e molto altro ancora.