QR code per la pagina originale

Android 4.3 JB su LG Optimus L7 II Dual

La scheda dello smartphone LG Optimus L7 II Dual sul sito ufficiale cita in modo esplicito Android 4.3 Jelly Bean: il rilascio sembra ormai imminente.

,

Sempre più indizi puntano sull’imminente debutto di Android 4.3 Jelly Bean. La nuova versione del sistema operativo mobile di casa Google ha mancato l’appuntamento con il recente I/O 2013, ma nelle settimane successive all’evento non sono mancati rumor e indiscrezioni sull’update della piattaforma. L’ultima arriva dalla pagina relativa allo smartphone LG Optimus L7 II Dual presente sul sito ufficiale del produttore sudcoreano.

Come ben visibile dallo screenshot allegato di seguito, la scheda cita esplicitamente il nome dell’aggiornamento, insieme ad alcune specifiche tecniche come la fotocamera da 8 megapixel integrata nel dispositivo, la possibilità di utilizzare due schede SIM e il processore dual core da 1 GHz. Manca dunque solamente la conferma ufficiale: l’ipotesi più probabile è che dopo la versione 4.2.2 JB non ci sarà la 5.0 Key Lime Pie come discusso più volte nei mesi scorsi, ma la 4.3 Jelly Bean. Mistero anche sulle caratteristiche introdotte: si è parlato del supporto alla tecnologia Bluetooth Low Energy, delle librerie grafiche OpenGL ES 3.0 e di un layout ridisegnato per l’applicazione Fotocamera.

Android 4.3 Jelly Bean confermato dal sito ufficiale LG, con la scheda dello smartphone Optimus L7 II

Android 4.3 Jelly Bean confermato dal sito ufficiale LG, con la scheda dello smartphone Optimus L7 II Dual

Quasi certamente il nuovo firmware sarà messo a disposizione non appena possibile su smartphone e tablet della linea Nexus, per poi raggiungere anche gli altri modelli dopo il perfezionamento del pacchetto da parte dei singoli produttore. Google potrebbe aver scelto di rimandare a fine anno il “salto generazionale” alla release 5.0 per non rendere ancora più marcato il vero problema che da sempre affligge l’ecosistema Android: l’eccessiva frammentazione tra le differenti versioni. All’inizio di giugno, stando a quanto svelato dalle statistiche ufficiale, solo un dispositivo su tre fra quelli commercializzati è equipaggiato con JB, nonostante sia già passato un anno dal suo iniziale rilascio.