QR code per la pagina originale

Android in aereo con Norwegian e Panasonic

Grazie alla partnership tra la compagnia aerea e il produttore, sugli aerei Norwegian sarà disponibile un sistema di intrattenimento basato su Android.

,

I viaggi in aereo possono essere davvero molto, molto noiosi, soprattutto quando si tratta di coprire lunghe distanze senza effettuare scali e senza disporre di alcuna distrazione. Negli ultimi anni le compagnie aeree hanno iniziato a offrire sistemi dedicati all’intrattenimento ai propri passeggeri, così da rendere più piacevole l’attesa di giungere a destinazione. È quanto annunciato nei giorni scorsi anche da Norwegian, grazie a una partnership siglata con Panasonic.

A rendere particolare e interessante l’iniziativa è la tecnologia scelta dalla compagnia norvegese: Android. In ogni poggiatesta presente sui Boeing 787 Dreamliner impiegati sulle tratte che collegano Stati Uniti, Scandinavia e Asia sarà integrato un pannello touchscreen attraverso il quale accedere a musica, giochi o film (a pagamento), ma non solo. I display potranno essere utilizzati anche per ordinare bevande e snack oppure per interagire direttamente con il personale di bordo. La fase iniziale del programma prevede l’impiego degli schermi per un periodo di 18 mesi, con tutta probabilità destinato ad essere prolungato in caso di feedback positivo da parte della clientela.

Panasonic è felice di portare le tecnologie più recenti a bordo degli aerei e orgogliosa di poter offrire il primo sistema di in-flight entertainment basato su Android. L’architettura aperta di questa piattaforma rende semplice e veloce lo sviluppo di applicazioni per questo scopo, la loro integrazione e distribuzione, consentendo a Norwegian di intrattenere i passeggeri con un’esperienza fantastica e, al tempo stesso, di generare nuovi profitti.

È con queste le parole che Paul Margis, presidente e CEO di Panasonic Avionics, ha commentato la partnership. In realtà non è la prima volta che Android sale a bordo degli aerei: era già successo lo scorso anno con Qatar Airways e, restando all’interno dei nostri confini nazionali, anche con Alitalia che ha scelto di mettere a disposizione il tablet Motorola Xoom 2 al proprio staff.

Fonte: Norwegian • Immagine: Norwegian • Notizie su: ,