QR code per la pagina originale

Windows Phone 8.1 avrà un suo file manager

Joe Belfiore ha annunciato che Microsoft è al lavoro per rilasciare entro il mese di maggio un file manager per il suo sistema operativo Windows Phone 8.1

,

Tanto rumoreggiato in passato e soprattutto molto desiderato dagli utenti Windows Phone, un file manager ufficiale arriverà per il mese di maggio. A rivelare questo ennesimo nuovo tassello di Windows Phone 8.1, Joe Belfiore, durante una sessione di domande e risposte su Reddit. Dunque, se tutto andrà secondo i piani di sviluppo di Microsoft, entro la fine di maggio sarà rilasciato un file manager ufficiale per la piattaforma mobile di Microsoft con cui gli utenti potranno accedere ed interagire con tutti i file e directory presenti sul dispositivo.

Nell’attesa del rilascio ufficiale, gli utenti che già dispongono della versione Preview di Windows Phone 8.1 possono comunque contare su file manager di terze parti che stanno spuntando come funghi sul Windows Phone Store, questo grazie alle nuove API messe a disposizione da Microsoft con il lancio della sua nuova piattaforma mobile. Tuttavia il file manager ufficiale dovrebbe presentare una maggiore e migliore integrazione con il sistema operativo. Appuntamento dunque a maggio con il rilascio ufficiale della nuova applicazione che contribuirà a rendere Windows Phone 8.1 sempre più simile a quanto richiesto dagli utenti, segno della volontà di Microsoft di voler accontentare la propria clientela ascoltando i loro feedback e necessità.

windows phone file manager

Ma Joe Belfiore non si è limitato a parlare dell’arrivo del file manager. Belfiore ha anche affrontato il tema Skype annunciando che Microsoft è al lavoro su una nuova versione che offrirà un netto miglioramento delle prestazioni. Anche l’applicazione Facebook riceverà un consistente aggiornamento. Per il mese di giugno è attesa la possibilità di visualizzare foto e commenti all’interno della stesa finestra e finalmente foto a grandezza naturale sui newsfeed.

Joe Belfiore ha inoltre spiegato il perché in Windows Phone 8.1 i giochi siano presenti all’interno della lista delle applicazioni e non più solo nell’hub Giochi. Belfiore ha spiegato che la scelta è stato operata per migliorare l’accessibilità ai giochi. Test avevano evidenziato come gli utenti facessero fatica a trovare i giochi scaricati, tuttavia in futuro potrebbe essere inserita la possibilità di scegliere se visualizzarli solo nel’hub Giochi o anche tra le applicazioni.

Infine Cortana. Joe Belfiore ha spiegato che la distribuzione progressiva nei vari Paesi del nuovo assistente vocale per Windows Phone 8.1 è dovuta alla necessità di offrire la migliore qualità possibile in termini di riconoscimento vocale. Per quanto riguarda le tempistiche, Belfiore ha sottolineato che Cortana arriverà in Inghilterra e Cina molto presto, con il contestuale debutto della versione stabile di Cortana. Successivamente, l’assistente vocale arriverà negli altri Paesi dove è usata la lingua inglese. Nessun dettaglio per il debutto in Italia.