QR code per la pagina originale

Da Babolat la prima racchetta da tennis connessa

L'azienda francese Babolat presenta la prima racchetta da tennis "connessa" al mondo: il modello Play Pure Drive può comunicare con un'applicazione mobile.

,

La tecnologia è sempre più al servizio dello sport, grazie a prodotti come Babolat Play Pure Drive, la nuova racchetta da tennis smart che il produttore francese si appresta a commercializzare anche in Italia. Ad un primo sguardo può sembrare un modello come tutti gli altri, ma al suo interno nasconde una tecnologia in grado di registrare informazioni dettagliate sui colpi messi a segno nel corso di un allenamento o una partita.

I dati vengono poi trasferiti su computer, smartphone o tablet (attraverso Bluetooth o cavo USB), dove un software realizzato ad hoc li elabora generando statistiche sul rendimento in campo, monitorando i progressi effettuati in base a tecnica, potenza, resistenza e numerosi altri parametri. Non mancano gli obiettivi da sbloccare, in modo da stimolare il tennista ad impegnarsi sempre di più e dare il meglio, oltre alla possibilità di condividere il tutto in apposite classifiche o sui social network. Il funzionamento è semplice: basta accendere la racchetta prima di iniziare una fase di gioco, premendo il pulsante situato all’estremità inferiore del manico. La batteria equipaggiata garantisce un’autonomia di circa sei ore.

Babolat Play Pure Drive integra sensori per la raccolta di informazioni come la zona d’impatto della palla sull’ovale, il tipo di colpo effettuato (diritto, rovescio, servizio, smash ecc.), gli effetti impressi, il tempo di gioco effettivo e totale, la regolarità, l’energia spesa e la durata degli scambi.

Come testimonial per il suo nuovo prodotto, l’azienda francese ha scelto l’attuale numero uno della classifica ATP, lo spagnolo Rafael Nadal, oltre alla cinese Li Na e allo statunitense Ryan Harrison. Il comunicato stampa giunto in redazione ricorda che, da pochi mesi, la Federazione Internazionale del Tennis ha creato una nuova regola che autorizza, sotto riserva di omologazione, l’utilizzo di tecnologie di analisi del gioco in gara.

Screenshot per l'applicazione mobile che gestisce le informazioni e statistiche raccolte dalla racchetta da tennis Babolat Play Pure Drive

Screenshot per l’applicazione mobile che gestisce le informazioni e statistiche raccolte dalla racchetta da tennis Babolat Play Pure Drive

Fonte: Babolat Play Pure Drive • Notizie su: