QR code per la pagina originale

Scribble: tutti i colori del mondo in una penna

Scribble Pen è una speciale penna a inchiostro capace di riconoscere il colore di un qualsiasi oggetto e di riproporlo su carta. Sarà innovativa.

,

Scribble Pen è una nuova, particolare penna in grado di scansionare il colore di qualsiasi oggetto riportandolo poi su carta, riesce a riconoscere e a replicare ben 16 milioni di colori e potrebbe aprire le porte a nuove possibilità per gli artisti di tutto il globo. Creata da Mark Barker e Robert Hoffman, sarà presto protagonista di una nuova campagna su Kickstarter e successivamente in vendita al prezzo di 149,95 dollari per la Scribble Pen e di 79,85 dollari per la versione stilo.

Secondo l’azienda che la sta realizzando, «per i daltonici, bambini, arredatori, proprietari di appartamenti, insegnanti, fotografi, designer e studenti, la Scribble Pen realizzerà una copia esatta di un qualsiasi colore preso da qualunque oggetto, una novità assoluta». Pesa meno di un grammo ed è alimentata da una batteria agli ioni di litio, mentre al suo interno vi sono dei sensori capaci appunto di ricreare su carta – tramite inchiostro – qualsiasi colore esistente sulla terra. In memoria (da 1 GB) sarà possibile immagazzinare fino a 100 mila tonalità per volta.

Scansionando il colore di un oggetto, la speciale penna mischia le corrette quantità dei cinque inchiostri di cui dispone (nero, bianco, giallo, ciano e magenta) per ricrearlo esattamente e permettere così alla persona di scrivere o disegnare nella tonalità desiderata. Può esser connessa a un qualunque dispositivo esterno via Bluetooth o USB (tramite una speciale app) e in questo caso si rivelerà il perfetto compagno dei designer, poiché sarà in grado di esportare ad esempio su un PC o tablet un determinato colore, cosicché lo si possa riutilizzare per i documenti in formato digitale.

Scribble Pen rappresenta una chiara indicazione di quanto lontano la tecnologia sia arrivata oggi, dato che è la penna inchiostro più tecnologicamente avanzata mai vista finora. La fase di preorder inizierà in contemporanea alla compagna su Kickstarter – presto – e, al di là del costo delle due varianti, non vi è ancora alcuna informazione circa il prezzo delle cartucce ricaricabili o comunque su quanto dureranno in media. Chi è interessato alla speciale penna può iscriversi al sito ufficiale Scribble per ricevere così eventuali aggiornamenti via newsletter.

Fonte: Scribble • Via: CNET • Immagine: Scribble • Notizie su: