QR code per la pagina originale

Windows 10, Project Spartan nella prossima build

Nelle prossime build di Windows 10 per desktop e smartphone, previste per fine mese, verrà integrato il nuovo browser Project Spartan.

,

A margine della presentazione dei nuovi Lumia 640 e 640 XL, Microsoft ha svelato alcune informazioni relative allo sviluppo di Windows 10 per desktop e smartphone. La novità più interessante, attesa da oltre un mese dagli iscritti al programma Windows Insider, è Project Spartan. Il browser verrà incluso nella prossima build del sistema operativo.

Come è noto, Project Spartan coabiterà insieme ad Internet Explorer 11 su desktop, con il quale condivide il nuovo motore di rendering Edge. Durante una dimostrazione effettuata al Mobile World Congress di Barcellona, il responsabile delle app universali Kevin Gallo ha confermato che il browser verrà integrato nella prossima Technical Preview di Windows 10. Sul suo computer era in esecuzione la build 10026, che quindi potrebbe essere la futura versione pubblica.

Durante l’evento per la stampa, Microsoft ha mostrato anche Project Spartan in Windows 10 per smartphone, per cui è ragionevole supporre che anche la prossima build per dispositivi mobile includerà il nuovo browser. Julia White, product manager di Office, ha infine confermato che nella preview di fine mese verrà integrata una versione preliminare della suite di produttività.

Il sito WinBeta ha ottenuto una copia di Project Spartan e ha pubblicato un video in cui viene illustrato il funzionamento di Cortana. Quando l’utente apre il sito di un’attività commerciale, l’assistente personale può cercare gli orari di apertura, le indicazioni stradali o il numero di telefono. Cliccando sul collegamento visibile nella barra degli indirizzi, verrà aperto un pannello sul lato destro con tutte le informazioni desiderate. La sidebar si attiva anche quando viene selezionato un termine nel testo della pagina e la voce “Ask Cortana” nel menu contestuale.

Fonte: The Verge • Via: WinBeta • Notizie su: , , ,