QR code per la pagina originale

VLC su Windows 10 la prossima settimana

VLC arriverà su Windows 10 come applicazione universale; la prima beta per la versione mobile arriverà già la prossima settimana.

,

VLC, il noto e popolare lettore multimediale open source, si appresta a sbarcare su Windows 10 come applicazione universale. Thomas Nigro, uno dei responsabile del progetto VLC, all’interno del suo blog ha illustrato tutti i dettagli dell’arrivo del lettore multimediale all’interno dell’ecosistema di Windows 10. Non è la prima volta, però, che VLC si affaccia sul Windows Store. Il team di sviluppo aveva già rilasciato in passato un’applicazione per Windows 8, Windows RT e Windows Phone.

La nuova applicazione universale di VLC, infatti, è solamente un aggiornamento della precedente release adattata per Windows 10. Molte delle funzionalità a cui gli utenti potranno accedere saranno, in un primo momento, le stesse della vecchia applicazione. Progressivamente, poi, arriveranno nuove funzionalità tra cui anche il supporto a Chromecast. La disponibilità di VLC per Windows 10 dipenderà molto dalla piattaforma. Per quanto concerne, infatti, Windows 10 Mobile, una prima beta arriverà già la prossima settimana e la versione stabile non prima di maggio.

La declinazione desktop arriverà subito dopo quella mobile. Thomas Nigro evidenza, infatti, che l’applicazione dovrebbe arrivare verso la fine di maggio. Non ci sarà, in questo caso, nessun programma beta. VLC arriverà anche su Xbox One durante la prossima estate. Non è stato annunciato, però, un mese specifico.

VLC per Windows 10

VLC per Windows 10 (immagine: VLC).

Lo staff di VLC ha anche evidenziato di aver in programma di lavorare ad un porting dell’app anche per Hololens. Lo sviluppo inizierà quando potranno disporre di un visore per la realtà aumentata di Microsoft. VLC arriverà anche per la declinazione IoT di Windows 10. In questo modo i maker potranno trasformare il loro Raspberry 3 in un completo media center.

Da evidenziare che VLC per Windows 10 richiederà Windows 10 Anniversary Update.

Infine, la vecchia declinazione dell’app per Windows 8, Windows RT e Windows Phone riceverà un ultimo aggiornamento nel mese di maggio ma poi il supporto sarà terminato.

Fonte: Thomas Nigro • Notizie su: , ,
Commenta e partecipa alle discussioni