QR code per la pagina originale

Google lancia un nuovo servizio pubblicitario

Il sistema vuole rimpiazzare i banner a rotazione casuale con pubblicità ritagliate sulle preferenze dei navigatori.

,

Nuovo servizio di Goole nel campo della pubblicità. La compagnia di Mountain View ha presentato ieri il Content-Targeted Advertising, un sistema pensato per rimpiazzare i tradizionali banner a rotazione casuale con pubblicità rilevanti basate sui gusti dei navigatori.

Google promette così di fornire agli utenti pubblicità più rilevanti e agli inserzionisti un numero di click cinque volte maggiore di quello ottenuto dalla media dei banner. «L’ampia base di inserzionisti di Google permette alla compagnia di fornire pubblicità targettizzate per una gran numero di richieste, senza distrarre l’utente con pubblicità non rilevanti», si legge in un comunicato della compagnia.

Per gli inserzionisti, il servizio sarà gratuito fino al 12 marzo, dopodiché saranno applicate le stesse tariffe di AdWords. Per quanto riguarda i siti che dovranno ospitare le pubblicità, Google si rivolge in particolare a quelli che superano i 20 milioni di pagine viste al mese.