QR code per la pagina originale

Apple rinnova i suoi iMac fino a 3,06 GHz

Apple ha da poco rinnovato l'hardware dell'intera gamma iMac. Compresi tra 999 e 1919 Euro, i nuovi dispositivi offrono maggiore potenza di calcolo e più spazio per i dati. I nuovi modelli costano mediamente 150 Euro in meno rispetto ai loro predecessori

,

Come ampiamente previsto e suggerito dai sempiterni rumors online, Apple ha da poco rinnovato la sua serie di iMac. Le nuove versioni del fortunato computer prodotto da Cupertino offrono nuove dotazioni hardware specialmente per quanto concerne le unità di calcolo e la capacità dei dischi rigidi. I nuovi modelli adottano, infatti, l’innovativa tecnologia dei microprocessori Penryn prodotti da Intel fino a una potenza di calcolo pari a 3,06 GHz.

Il modello “entry level” della serie è ora offerto al prezzo di 999 Euro e presenta un processore Intel Core 2 Duo a 2,4 GHz e un banco di memoria RAM da 1Gb ed è equipaggiato con uno schermo LCD da 20 pollici. Apple offre un altro modello dotato del medesimo display, ma con specifiche hardware superiori. Al processore da 2,66 GHz si affiancano un banco di memoria da 2 Gb e un hard disk da 320 Gb e una scheda grafica ATI Radeon HD 2600 Pro con 256 Mb di memoria. Maggiormente performante rispetto al modello base, questo iMac viene venduto al prezzo di 1.299 Euro.

I due modelli da 24 pollici sono naturalmente più costosi, ma possono vantare una migliore dotazione hardware. La versione da 1.599 Euro presenta un processore Intel Core 2 Duo da 2,8 GHz con una memoria RAM pari a 2 Gb. Il disco rigido ha una capacità complessiva di 320 Gb, mentre la scheda video è la medesima del modello con display da 20 pollici e processore a 2,66 GHz. Il top della gamma presenta, invece, un processore Intel da 3,06 GHz affiancato da un banco di memoria da 2 Gb e da un disco rigido in grado di immagazzinare fino a 500 Gb di dati. Molto performante anche la scheda video, una Nvidia GeForce 8800 Gs equipaggiata con 500 Mb di memoria. La ricca dotazione hardware si riflette, naturalmente sul prezzo: 1.919 Euro per il top della gamma.

I prezzi dell’intera serie sono stati ribassati da Apple in maniera sensibile. Il modello base costa ora 200 Euro in meno rispetto al suo predecessore meno potente; mentre gli altri modelli costano mediamente 150 Euro in meno rispetto ai modelli precedenti.