QR code per la pagina originale

Tesla Model S e Model X più simili alla Model 3

Tesla starebbe lavorando a nuovi interni per le Model S e Model X che presenterebbero un design simile a quello degli interni delle Model 3.

,

Tesla starebbe pianificando un restyling degli interni delle sue ammiraglie Model S e Model X ispirandosi all’attuale design degli interni delle Model 3. L’indiscrezione è stata riportata da Electrek che ha svelato alcuni bozzetti del futuro design interno delle Model S e Model X. Quando Tesla svelò la Model 3, gli interni destarono molto clamore. Baricentro dell’abitacolo un enorme display touch da 15 pollici collocato centralmente in cui sono racchiuse tutte le informazioni e le funzionalità del’auto. Nessun cruscotto, solo questo generoso display centrale. Una scelta apparentemente minimalista, giustificata anche dal fatto che una soluzione simile era più adatta per un’auto nata per poter disporre, in futuro, della piena guida autonoma.

Adesso, sembra che la società di Elon Musk voglia portare questo design anche all’interno delle Model S e delle Model X. In questo caso, però, trattandosi di auto premium, Tesla adotterebbe qualche accorgimento in più. Innanzitutto, i primi bozzetti dei nuovi interni delle Model S e delle Model X mostrano ancora la presenza di un cruscotto digitale anche se molto più piccolo ed integrato nell’auto. Il maxi schermo centrale presenterebbe cornici moto ridotte, seguendo una moda che oggi va di gran moda negli smartphone. Anche in questo caso, la scelta operata dalla società di Elon Musk sarebbe quella di proporre un design degli interni maggiormente orientato alla guida autonoma, visto che potenzialmente già oggi le ultime Model S e Model X potrebbero supportare questa modalità di guida, non appena sarà pronta.

Bozzetto nuovi interni Model S e Model X

Bozzetto nuovi interni Model S e Model X (immagine: Electrek).

Secondo quanto ha riportato la fonte, Tesla adotterà anche ulteriori scelte tecniche per offrire ai suoi clienti interni maggiormente premium. Tuttavia, i progetti non sono definitivi e molto potrebbe cambiare prima che entrino in produzione.

Il nuovo design degli interni dovrebbe debuttare solamente il prossimo anno. Una scelta del genere permetterebbe anche a Tesla di ridurre i costi di produzione delle sue auto in quando i nuovi interni così strutturati risulterebbero più semplici da assemblare.

Fonte: Electrek • Via: Electrek • Immagine: Sjo via iStock