QR code per la pagina originale

Audi e-tron sfida la Tesla Model X

Audi e-tron è il SUV elettrico con oltre 400 Km di autonomia con cui la casa automobilistica tedesca sfida la Tesla Model X.

,

Audi ha tolto finalmente i veli sulla sua e-tron, un SUV 100% elettrico con cui la casa dei 4 anelli conta di entrare nel settore delle auto elettriche con una soluzione in grado di impensierire Tesla con la sua Model X. La presentazione ufficiale si è svolta a San Francisco anche se della e-tron se ne sente parlare oramai da almeno 2 anni. Questo SUV elettrico segna anche una svolta green della casa automobilistica tedesca che punta ad elettrificare l’intera gamma delle sue automobili entro il 2030. Trattasi di una chiara risposta allo scandalo del Dieselgate del 2015.

La nuova Audi e-tron sarà disponibile verso al fine del 2018 ad un prezzo di partenza di circa 80 mila euro. La dotazione tecnica di quest’auto sarà di primissimo livello e comprenderà, tra le altre cose, sospensioni ad aria, fari Full LED, sedili con riscaldamento e raffreddamento integrati, tetto apribile panoramico, ricarica wireless induttiva per smartphone e altro ancora. Se dal punto di vista del design il nuovo SUV elettrico di Audi non sembra diverso da un modello con motore tradizionale, dentro c’è moltissima tecnologia che fa ben intuire la natura dell’auto. La strumentazione può contare su un evoluto Virtual Cockpit Full HD totalmente digitale. Mettendo mano al portafogli i clienti potranno acquistare un’ulteriore evoluzione Plus del sistema con l’aggiunta di un head-up display.

Centralmente, il sistema di infotainment può contare su due display touch. Il primo da 10.1 pollici è dedicato alle funzioni di infotainment vere e proprie della vettura, mentre il secondo, collocato più in basso, dispone di una diagonale da 8.6 pollici e permette di modificare parametri come la temperatura del climatizzatore ed altro. Un interno, dunque, estremamente tecnologico e per nulla minimalista. Sarà presente anche l’assistente vocale Alexa di Amazon. Le persone, dunque, potranno impartire all’auto comandi attraverso la voce.

La nuova Audi e-tron porta anche al debutto i Virtual Mirrors. Per migliorare la penetrazione aerodinamica, la casa tedesca ha deciso di eliminare gli specchietti retrovisori laterali in favore di due mini telecamere che proietteranno le immagini su dei display OLED da 7 pollici collocati tra la portiera e la plancia. Questa cura aerodinamica ha permesso ad Audi di raggiungere un coefficiente Cx di 0,28, migliorando, così, i consumi energetici.

Audi ha integrato nella sua e-tron anche i suoi ultimi sistemi di assistenza alla guida. Presenti o richiedibili come optional sistemi come l’Adaptive Cruise Assist, il Crossing Assist, il Rear Cross Traffic Alert, il Lane Change Warning, l’Exit Warning ed il Park Assist. Il prossimo anno arriveranno anche il Parking Pilot ed il Remote Garage Pilot che permetteranno di manovrare l’auto in spazi stretti attraverso lo smartphone. Trattasi di una sorta di funzione Summon già vista sulle Tesla.

Audio e-tron è soprattutto un’auto elettrica e la casa automobilistica tedesca ha lavorato molto sia sui motori che sulle batterie per offrire un’autonomia a prova di ansia da ricarica. L’Audi e-tron dispone di due motori elettrici, uno per ogni asse. Questo significa che il SUV può contare anche sulla trazione integrale. Il motore anteriore eroga 125 kW di potenza, mentre il motore posteriore 140 kW. In totale, la macchina dispone di circa 300 kW (408 CV) di potenza di picco (modalità boost) oltre a 660 Nm. Presente, ovviamente, la frenata rigenerativa che funziona sia in rilascio che durante la frenata vera e propria.

L’Audi e-tron dispone di un pacco batteria da 95 kWh in grado di assicurare oltre 400 km nel ciclo WLTP. Per consentire all’auto di poter ricaricare rapidamente, il pacco batteria supporta una ricarica massima in DC sino a 150 kw. In AC, l’Audi e-tron può ricaricare sino a 11 kW (sino a 22 kW con il caricatore maggiorato disponibile dal 2019).

Disponibile anche l’app dedicata “myAudi” grazie alla quale sarà possibile gestire da remoto l’auto. la nuova Audi elettrica sarà presente al Salone di Parigi.

Fonte: Audi • Via: The Verge • Immagine: Audi