QR code per la pagina originale

Spotify, le copertine degli album prendono vita

Spotify sta testando degli screensaver video per le copertine degli album sull'applicazione.

,

Su Spotify le copertine degli album prendono vita. Il colosso svedese della musica in streaming sta infatti testando degli screensaver video per le copertine degli album presenti sull’applicazione per smartphone e tablet.

La funzione sembra attivarsi automaticamente per brani e album i cui artisti hanno ovviamente aggiunto delle miniature video. Invece del disegno che appare solitamente dietro i controlli di riproduzione dell’applicazione, con la nuova funzione appare una grafica dinamica a schermo intero. Fra gli album supportati da questa nuova feature “Peach Club” di Emarosa.

Non è la prima volta che Spotify aggiunge novità di questo tipo: già in precedenza il colosso dello streaming musicale si era occupato di contenuti video e prossimamente andrà forte sui podcast.

Di recente, Spotify ha infatti acquisito due società che si occupano di podcasting: Gimlet Media e Anchor, con un importante investimento economico che sottolinea la volontà dell’azienda di diversificarsi rispetto alla concorrenza. Secondo Recode, Spotify ha sborsato circa 230 milioni di dollari solo per acquisire Gimlet. Sempre sul fronte numeri, Spotify ha fatto sapere, oggi, di aver registrato 207 milioni di utenti attivi mensili nell’ultimo trimestre, di cui 96 milioni di abbonati. Quasi il doppio dei 50 milioni di abbonati ad Apple Music.