QR code per la pagina originale

Amazon apre un nuovo hub a Verona

Amazon aprirà a Verona un nuovo hub che sarà attivo nei prossimi mesi; previste 30 assunzioni a tempo indeterminato.

,

Amazon continua ad investire in Italia. La società americana ha fatto sapere di voler aprire un nuovo hub, cioè un deposito di smistamento, nella città di Verona. Trattasi di un annuncio importante che mostra come Amazon intenda espandere ulteriormente la sua presenza in Italia. Un annuncio molto simile era stata dato pochi giorni fa con la notizia della futura apertura di un nuovo hub nella città di Roma.

Il nuovo centro di smistamento di Verona sarà operativo nel corso dei prossimi mesi e lavorerà con diversi fornitori locali di servizi di consegna. Questo nuovo hub disporrà di una superficie di ben 8.500 mq. Il nuovo investimento in Italia di Amazon porterà benefici non solo ai clienti del colosso dell’ecommerce o alle aziende che vendono presso di lui. Infatti, il nuovo hub consentirà anche di stimolare l’occupazione. Sono previste ben 30 assunzioni a tempo indeterminato che si sommano alle 35 di Roma.

Inoltre, i fornitori di servizi di consegna assumeranno più di 150 autisti a tempo indeterminato che si occuperanno di ritirare i pacchi dal nuovo deposito per poi portarli ai clienti nell’area del Nord Est.

Gabriele Sigismondi, responsabile di Amazon Logistics in Italia:

Siamo entusiasti di aprire un nuovo deposito di smistamento a Verona, dove grazie agli oltre 20 anni di esperienza nel settore, ai progressi tecnologici e agli investimenti nelle infrastrutture saremo in grado di garantire ai nostri clienti servizi innovativi e consegne più veloci che mai.

Federico Sboarina, sindaco di Verona:

Non possiamo che essere felici di questa nuova apertura – commenta il sindaco di Verona Federico Sboarina – che dimostra ancora una volta la centralità e l’attrattiva di Verona per le multinazionali. L’arrivo di uno dei colossi mondiali dell’e-commerce, in un’area della città a vocazione logistica, va nella direzione di una rigenerazione complessiva di Verona sud. Amazon, con questo nuovo deposito di smistamento, porterà nella nostra città innovazione e servizi, ma soprattutto nuovi posti di lavoro e opportunità per le imprese locali. Per questo diamo all’azienda il benvenuto a Verona.