QR code per la pagina originale

Vivo NEX 3, smartphone “tutto schermo”?

Un noto leaker ha pubblicato su Twitter il vetro del presunto Vivo NEX 3 che copre le parti frontale, posteriore e laterali, senza avere fori o notch.

,

Il produttore cinese avrebbe pianificato il lancio di un altro interessante smartphone. Secondo il noto leaker Ice universe, il Vivo NEX 3 potrebbe avere uno screen-to-body ratio superiore al 100%, in quanto sarebbe completamente avvolto da uno strato di vetro. Possibile quindi che si tratti della versione commerciale del Vivo Apex 2019 mostrata a fine gennaio.

Il Vivo NEX, presentato circa un anno fa, ha uno screen-to-body ratio del 91,24%. Vivo ha sostituito la tradizionale fotocamera frontale con una Elevating Camera che fuoriesce dal bordo superiore, una soluzione scelta successivamente da altri produttori. Invece della tradizionale capsula auricolare è stata inoltre utilizzata la tecnologia Screen SoundCasting che trasforma le vibrazioni dello schermo in suoni.

Il successore Vivo NEX Dual Display Edition, annunciato a dicembre 2018, non ha nessuna fotocamera frontale, in quanto lo schermo secondario permette di usare la fotocamera posteriore anche per i selfie. Nell’immagine pubblicata su Twitter si può vedere il “guscio” del presunto Vivo NEX 3.

Il vetro copre la parte frontale, la parte posteriore e anche i lati, quindi si può affermare che lo screen-to-body ratio supera il 100%. Il leaker afferma che non ci sono notch e fori. La fotocamera frontale potrebbe essere di tipo pop-up oppure “under-scren“, come quella mostrata da Oppo a fine giugno. Vivo e Oppo sono marchi della multinazionale cinese BBK Electronics, quindi è possibile che le due aziende possano condividere la stessa tecnologia. Ma la fotocamera potrebbe essere anche eliminata, come nel Vivo Apex 2019. Nelle prossime settimane verranno sicuramente divulgati più dettagli su questo interessante dispositivo.