QR code per la pagina originale

WhatsApp si fa scuro: come attivare la Dark Mode

WhatsApp accoglie finalmente la Dark Mode: ecco come fare per attivarla su dispositivi Android.

,

WhatsApp può finalmente contare sulla Dark Mode: il tema scuro è ora ufficiale e arriva sulla celebre app di messaggistica istantanea per Android, grazie a un nuovo aggiornamento.

Tutti coloro che utilizzano la versione beta dell’applicazione, quindi, hanno adesso la possibilità di attivare la modalità per un’esperienza migliore in ambienti bui, al fine di non affaticare gli occhi. Ne beneficiano soprattutto gli utenti che possiedono uno smartphone con schermo AMOLED, ma la modalità e accessibile a tutti: basta selezionarla tra le impostazioni per vedere la palette cromatica abbracciare tonalità che tendono al nero. Non sono più necessari quindi stratagemmi o forzature, tutto ciò che è necessario fare è aggiornare l’app alla versione 2.20.13 beta, in distribuzione in queste ore. Attivando il tema scuro, gli utenti vedranno il bianco diventare grigio scuro e i font bianchi diventare neri, mentre le sezioni dedicate alla chat si fanno grigie con box color verde scuro.

A questo punto, non resta che selezionare la voce dedicata sotto il menu Chat e decidere se tenerla sempre attiva oppure utilizzarla in base al consumo della batteria del dispositivo (in pratica, si attiverebbe in automatico qualora il telefono fosse scarico). Infatti, la Dark Mode di WhatsApp consente anche di risparmiare un po’ di carica, vista la minore luminosità rispetto al comune tema chiaro. Per quanto riguarda Android 10, invece, il tema scuro risulta abbinato a quello generale del sistema.

Per il momento, purtroppo, gli sviluppatori hanno reso disponibile il tema scuro di WhatsApp solo per Android (in versione beta, va ribadito). È tuttavia chiaro che non manchi molto al debutto della funzione nella sua versione pubblica e, probabilmente, anche su iOS sarà pronta tra poco tempo.

Video:Opera: le chat di WhatsApp, Messenger e Telegram