QR code per la pagina originale

Facebook, gli Avatar arrivano anche in Italia

Facebook introduce gli Avatar anche in Italia. Ecco cosa sono e come fare per personalizzare il vostro alter ego virtuale su Facebook.

,

Dopo una lunghissima fase di test in Australia e Nuova Zelanda, Facebook ha annunciato oggi che gli Avatar, molto simili ai Bitmoji che gli utenti di Snapchat conoscono benissimo, stanno arrivando anche in Europa, Italia compresa.

Gli Avatar di Facebook non sono altro che delle nostre versioni virtuali, personalizzabili entro certo limiti per assomigliarci il più possibile. Al posto della classiche gif animate o gli sticker già disponibile da tempo ed uguali per tutti gli utenti, gli Avatar ci permetteranno di personalizzare il nostro alter ego virtuale da utilizzare per rispondere ai commenti o nelle conversazioni, singole e di gruppo, su Facebook Messenger.

Facebook Avatar

La personalizzazione non è enorme come i Bitmoji, ma permette comunque di dare sfogo alla nostra creatività offrendo diverse opzioni di capelli, forme del viso, colore degli occhi e capi di abbigliamento per creare un Avatar il più simile a noi, che potrà poi essere utilizzato per creare in automatico una serie di adesivi da utilizzare a piacimento all’interno di Facebook, anche nei gruppi.

Il rollout annunciato da Facebook è già cominciato, ma sarà necessaria qualche ora, forse anche qualche giorno, affinché tutti gli utenti in Europa, e anche in Italia, possano iniziare ad utilizzare gli Avatar di Facebook.

Facebook Avatar

Se siete curiosi di vedere se siete già stati raggiunti dall’aggiornamento di Facebook vi basterà aprire Messenger o provare a scrivere un qualsiasi commento su Facebook, cliccare sulla faccina sorridente (l’accesso agli adesivi scaricati o ancora da scaricare) e verificare la disponibilità degli Avatar. In caso negativo, dovrete pazientare ancora qualche giorno.