QR code per la pagina originale

Apple, il nuovo iPad low cost avrà il chip A12?

I nuovi iPad low cost potrebbero essere dotato del chip A12 di Apple, lo stesso utilizzato da iPhone XS, iPhone XS Max e iPhone XR.

,

Dovrebbe mancare ormai pochissimo alla presentazione del nuovo modello entry level di iPad da parte di Apple e le ultime indiscrezioni sembrano rivelare un cambio di strategia rispetto al passato: il nuovo iPad low cost potrebbe montare il processore A12.

Il SoC Apple A12, presentato alla fine del 2018 dal colosso di Cupertino, è lo stesso attualmente presente negli iPhone XS, iPhone XS Max, iPhone XR e nei modelli di iPad Air e iPad Mini del 2019.

Giusto fare un confronto: l’attuale versione entry level di iPad, rilasciata lo scorso anno, è dotata del chip A10 Fusion, introdotto per la prima volta nel settembre 2016 con iPhone 7 e iPhone 7 Plus.

Se l’indiscrezione venisse confermata significherebbe che Apple ha deciso di dotare i nuovi iPad low cost di un chip ben più recente di quanto accaduto in passato: non più il chip di quattro anni prima, ma un chip con appena due anni di vita.

I nuovi iPad low cost, quindi, potrebbero essere più potenti e permettere in modo ancora più fluido funzionalità come la realtà aumentata per applicazioni e giochi, pur mantenendo il prezzo di vendita della versione attuale di iPad.