QR code per la pagina originale

Google One, lo strumento gratuito di backup per iOS

Google punta a monetizzare sullo spazio cloud e lancia Google One per il backup automatico dei dispositivi iOS e Android.

,

Fare il backup del proprio smartphone è fondamentale se si vuole sempre avere la certezza, in caso di furto, perdita o danneggiamento del dispositivo, di poter recuperare in modo semplice e veloce tutti i propri dati da ripristinare sul nuovo dispositivo o da conservare gelosamente in caso di consultazioni future.

Gli utenti di iOS possono dormire sonni tranquilli grazie ad iCloud, i possessori di dispositivi Android possono contare su Google Drive. Ora, però, anche gli utenti di iPhone e iPad possono affidarsi a Google per il backup dei propri dispositivi in modo assolutamente gratuito. O quasi.

Google Pixel 4 XL (Nero)

64GB e 6GB RAM

690,42 € su Amazon
929,00 € risparmi 239 €

Google One, il nuovo strumento di Google per il backup di Android e iOS, è utilizzabile gratuitamente da tutti, a patto però che il backup non superi i 15 GB di peso, pari allo spazio gratuito legati ad ogni account Google gratuito. Quello spazio, però, è condiviso tra Gmail, Google Drive e tutti gli altri servizi di Google ed è molto probabile che la maggior parte degli utenti lo abbia già riempito o quasi.

È ovviamente disponibile la possibilità di aggiungere spazio a pagamento – 100 GB a 1,99 euro al mese, 200 GB per 2,99 euro al mese e 2 TB al prezzo di 9,99 euro al mese – e probabilmente Google conta molto su questo, considerato anche lo spazio minimo disponibile ormai sui dispositivi, anche nelle loro versioni più economiche che generalmente partono da 64 GB di spazio.

L’applicazione per iOS, per ora solo annunciata da Google, permetterà agli utenti di effettuare gratuitamente il backup di foto, video, contatti ed eventi in calendario e di conservare tutto in un unico luogo, lo spazio cloud di Google One.

Apple iPhone 11 Pro (64GB) - Verde Notte

Perfetto per chi non ha molte app e scatta poche foto

Video:Google Nest Hub