ZTE Italia annuncia la t-shirt 5G per monitorare la salute

Al Mobile World Congress di Barcellona è stata presentata una t-shirt intelligente opera di una partnership tra ZTE e gruppo AccYouRate.

E’ iniziato ieri il Mobile World Congress di Barcellona, la fiera mondiale delle telecomunicazioni che quest’anno si terrà fino al 1 luglio 2021. Un’edizione, quella in corso, purtroppo ridotta sia a livello di pubblico, con 35mila partecipanti rispetto agli usuali 100.000, che come numero di aziende partecipanti, vista l’assenza di colossi del calibro di Facebook, Nokia, Ericsson e Samsung.

ZTE e la t-shirt “intelligente”


Ma le società presenti all’evento non sono comunque meno importanti, né sono venute per fare da comparsa, anzi. Un esempio è la nota azienda cinese ZTE, che in collaborazione col gruppo AccYouRate, ha lanciato una nuova tipologia di magliette smart in grado di monitorare i parametri vitali di chi le indossa, come uno smartwatch. All’interno del tessuto ci sono infatti dei sensori Gps, di umidità, temperatura, accelerometro e una piccolissima “antenna” 5G, con cui raccogliere un ampio numero di parametri bio-vitali e inviarli velocemente a centri di controllo sanitari mediante connessione ultraveloce 5G ZTE.

La t-shirt, chiamata YouCare, ha i sensori nativamente “immersi” nel tessuto che la costituisce, quindi può monitorare e analizzare componenti del sudore o la temperatura corporea, giusto per fare un esempio. “E’ un’ invenzione che cambierà la vita e la qualità dell’assistenza domiciliare e remota ai molti cittadini che attraversano problemi di salute”, – ha spiegato Francesco Rocca, Presidente di Croce Rossa Italiana, e Presidente di Ifrc – “nonché alle persone vulnerabili affette da malattie croniche, garantendo accessibilità ai servizi di assistenza e supporto del nostro network nazionale ed internazionale“.

E ancora: “Lavoriamo al progetto dal 2018 e poter presentare oggi i risultati di questa importante sperimentazione, nata nel momento più difficile dell’emergenza Covid, ci permette di pensare con orgoglio al cammino fatto finora e di guardare al futuro con la speranza e la certezza di aver dato dimostrazione dell’impegno, capacità e dedizione del network Croce Rossa, nell’utilizzo e nella diffusione delle nuove tecnologie al servizio della persona e della società”. La maglietta, va sottolineato, è completamente di matrice Italiana, ideata dal Gruppo Proger Spa attraverso la Start-Up Let’s Web-earable Solutions, e ZTE Italia.

Ti potrebbe interessare