QR code per la pagina originale

Rilasciato Opera 9.51

Opera Software ha rilasciato la versione 9.51 del suo omonimo browser, mirata a correggere alcune problematiche di sicurezza e stabilità riscontrate nella recente versione 9.50. L'aggiornamento è disponibile per i sistemi Windows, Mac e Linux/Unix

,

Opera ha terminato lo sviluppo della versione 9.51 del suo omonimo browser, aggiornamento nato dall’esigenza di correggere alcune problematiche di sicurezza e stabilità emerse dall’utilizzo della recente versione 9.50, uscita quasi a sorpresa poco prima dell’apparizione di Firefox 3.

Come già precedentemente annunciato dal team di Opera, la versione 9.50 aveva mostrato alcune debolezze in grado di minare notevolmente la sicurezza del browser. La nuova release corregge un problema legato alle funzioni canvas, in grado di rivelare ad utenti malintenzionati alcuni dati presenti all’interno di alcune locazioni di memoria. Inoltre, viene corretta una non ben specificata vulnerabilità sfruttabile per eseguire codice arbitrario all’interno delle macchine coinvolte da un attacco.

L’aggiornamento comprende inoltre alcuni migliorie introdotte a livello di interfaccia utente, tra cui un miglioramento nella gestione della skin standard, una maggiore stabilità nella funzione di stampa e la correzione di alcuni problemi legati alla gestione dei motori di ricerca nel caso di un aggiornamento da una versione precedente di Opera. Tra le correzioni più generiche, risultano eliminati i fastidiosi blocchi del browser nella gestione di Yahoo Mail.

Opera 9.51, la cui adozione è caldamente consigliata a chiunque abbia installato la versione 9.50 all’interno del proprio sistema, è disponibile per i sistemi Windows, Mac OS X e Linux/Unix.

Notizie su: