QR code per la pagina originale

Netflix approda sulla PS3

Così come annunciato un anno fa per il mondo Xbox, ora Netflix giunge anche agli utenti PlayStation 3. A fronte di un abbonamento mensile da 9 dollari, si potrà fruire dei contenuti in streaming promessi dal servizio. In futuro potrebbe arrivare in Italia

,

Il primo obiettivo delle console di nuova generazione è quello di diventare un riferimento centrale per l’intrattenimento domestico. Non solo videogiochi, dunque: film, video, musica e quant’altro sono alla portata dei nuovi device. Netflix, il servizio di videonoleggio online, ha capito prima di tutti le opportunità ricavabili ed ha mosso il primo passo nelle console passando dal mondo Xbox 360. Ora, però, anche il secondo passo sta per essere effettuato: è venuto il momento della PlayStation 3.

L’annuncio giunge poche ore dopo la presentazione della trimestrale Netflix. Dopo aver annunciato l’internazionalizzazione del servizio entro i primi mesi del 2010, infatti, il gruppo ha potuto avanzare anche una ulteriore promessa: entro il prossimo mese gli streaming cinematografici arriveranno anche sulle console Sony. La deduzione è facile ad ottenersi: se l’Italia sarà compresa nel processo di progressiva apertura delle frontiere di Netflix, entro pochi mesi anche nel nostro paese sarà possibile accedere ai film in streaming tanto tramite la Xbox 360 quanto tramite la PlayStation 3. Un motivo in più, insomma, per pensare nuovamente alle due console quando si dovrà pensare al regalo da mettere sotto l’albero.

Oggi Netflix conta 11 milioni di utenti negli States. L’accordo con Sony (peraltro il secondo, dopo una precedente intesa relativa alla serie Bravia) porta il servizio su 9 milioni di utenti potenziali i quali potranno accedere al servizio tramite la propria console previo pagamento di un piccolo abbonamento mensile (preannunciato a 8.99 dollari). Gli utenti Netflix, senza alcuna spesa aggiuntiva, potranno invece usare la propria console per accedere al servizio a cui già sono abbonati (dovranno soltanto richiedere un Blu Ray gratuito che autentica l’accesso al servizio).

Netflix giunge su PS3

Netflix giunge su PS3

L’ultima trimestrale è stata un successo di numeri, ma ha ricevuto una tiepida accoglienza da parte di una comunità finanziaria che auspicava bilanci ancor più rosei. Su Netflix, insomma, sono riposte grandi attese e la moltiplicazione degli abbonamenti non è ancora tale da imporre il servizio come attore unico in un mercato in piena esplosione. Per la PS3, per contro, il passo è di quelli che contano: la console ha infatti un enorme potenziale che non ha finora saputo mettere a frutto appieno. Con l’arrivo della PS3 Slim, però, i numeri son tornati a salire e nel mese di Settembre per la prima volta la console Sony si è guadagnata la prima posizione nelle vendite, surclassando anche la rivale Microsoft e la leader Wii. Il nuovo annuncio tenta di dare continuità al trend intrapreso, offrendo maggior valore aggiunto alla console per chiudere il gap dalle proposte concorrenti.