QR code per la pagina originale

Similarità

,

Si guardi questa immagine:

Si tratta del nuovo Google Similar Images, un progetto sperimentale che punta a SERP in grado di restituire all’utente tante immagini simili relative allo stesso soggetto. Oltre all’ottimo funzionamento già comprovabile, va notato il fatto il concetto di “similarità” non è una cosa troppo semplice da identificare. Google, in ciò, ha sicuramente fatto leva sull’analisi grafica delle immagini, un confronto tra le keyword della pagina ed un discernimento tra i nomi dei file. Ne esce un sistema affidabile in grado di identificare un soggetto, valutare l’immagine e quindi proporre un insieme di risultati frutto dell’analogia composta.

Abbiamo provato con la Tour Eiffel, ma è possibile provare anche con Brad Pitt, un cielo annuvolato o con un iPhone.

Notizie su: