QR code per la pagina originale

Grazie al Cielo

,

Scatta domani la prima avventura di Sky sul Digitale Terrestre tramite il canale Cielo. Di questa iniziativa si potrebbe dire molto, moltissimo. In ballo c’è una sfida di alto profilo tra piattaforme, imprenditori, mercato televisivo e mercato pubblicitario. Ma di tutto ciò lasciamo Cielo in pasto a chi intende parlare di economia, politica e quant’altro.

Noi qui si parla di Internet. E su Cielo qualcosa di interessante ci sarà.

La programmazione di Cielo prevede molto intrattenimento: ci sarà Jarod il Camaleonte, ci sarà Boris, ci sarà la serie Donne Assassine. Ma ci sarà anche informazione, grazie a Sky Tg 24. Ed in questo contesto, ecco apparire anche un nome già noto:

[…] su Cielo sarà inoltre possibile vedere L’intervista, l’appuntamento settimanale di Maria Latella con i protagonisti della politica italiana, FAD, il magazine di SKY TG24 dedicato al mondo della moda e dello spettacolo e Io Reporter, la trasmissione che racconta le ultime novità del web e realizzata con il contributo diretto del pubblico

Grazie a Cielo, insomma, Io Reporter (ex-Reporter Diffuso) andrà sul Digitale Terrestre e, uscendo dalla limitata esposizione della piattaforma satellitare, potrà potenzialmente giungere in tutte le case degli italiani. Esatto: una trasmissione televisiva che parla di Web (con senno e lungimiranza) sulla tv di qualsiasi italiano.

In queste battaglie di potere c’è qualche riflusso positivo, insomma. In bocca al lupo a Marco Montemagno, quindi, ed al nuovo corso “aperto” di Io Reporter. Anche questo, in qualche modo, dovrebbe essere servizio pubblico.

E se anche un solo italiano si incuriosirà delle meraviglie della Rete guardando la tv… grazie al Cielo!