QR code per la pagina originale

Il supporto a XP SP2 e Vista sta per scadere

,

Visto l’arrivo di Windows 7 sul mercato e il suo straordinario successo, si era intuito che nel giro di qualche tempo Microsoft avrebbe progressivamente tolto il supporto alle precedenti versioni di Windows, XP e Vista. Ebbene, le deadline di questi sistemi operativi sono molto vicine.

Il supporto a Vista scadrà il 13 aprile 2010. Notare bene però che tale data si riferisce alla versione base del sistema operativo, senza alcun Service Pack installato: gli utenti con equipaggiato almeno un SP potranno ancora usufruire di aggiornamenti per un po’ di tempo.

Per quanto invece riguarda XP con SP 2, la casa di Redmond “abbandonerà” il sistema operativo il 13 giugno 2010. Questo vuol dire quindi che gli utenti in possesso di questa versione non beneficeranno più di alcun tipo di update: l’alternativa sarà aggiornare XP almeno al SP3 o passare direttamente a Seven.

Possono dormire sonni tranquilli invece i possessori di Windows XP SP2 a 64-bit, poiché Microsoft continuerà a supportare tale sistema operativo fino al 2014. In ogni caso l’augurio migliore da parte della casa statunitense è che tutti quanti si decidano a installare Windows 7 sulle proprie macchine, come d’altronde molte aziende stanno facendo.

Notizie su: