QR code per la pagina originale

Osama Bin Laden bannato da Facebook

,

Che legame ha Osama Bin Laden con Facebook? Probabilmente nessuno in via diretta, ma in queste ore ha fatto discutere, soprattutto negli USA, la presenza di un account registrato a nome del capo di Al Quaeda sul celebre social network.

La pagina è stata chiusa di recente dai gestori di Facebook ed era stata aperta lo scorso 25 marzo, probabilmente da un simpatizzante dello sceicco saudita. Il profilo aveva raccolto poco più di un migliaio di utenti, pronti a dichiararsi fan di Bin Laden non si sa bene se per il fatto di condividerne le gesta o per semplice spirito di provocazione, come sovente si ritrova in Rete.

A parlare della vicenda è il portavoce del gruppo, Andrew Noyce, che racconta:

Le persone cercano spesso di registrare account fasulli sotto il nome di personaggi famosi non famosi, ma abbiamo tutta una serie di strumenti per la verifica. A volte il “falso” in realtà risulta essere una persona famosa. Questa volta non abbiamo dati che indicano che l’utente che ha creato l’account di Bin Laden possa essere in qualche modo collegato a lui.

A richiedere la chiusura dell’account e della relativa pagina sono stati alcuni esperti dell’antiterrorismo, anche alla luce del fatto che, tra i link presenti, vi fossero alcuni collegamenti a file audio contenenti discorsi di diversi estremisti islamici.

Notizie su: