QR code per la pagina originale

Symantec fa propria VeriSign per 1,28 miliardi

Symantec fa propria Verisign per 1,28 miliardi per diventare leader assoluto della protezione di utenti ed aziende nel loro rapporto con la rete, con il cloud computing e con le nuove realtà emergenti nel mobile

,

«Symantec Corp. ha annunciato di aver concluso un accordo per l’acquisizione di VeriSign, azienda presente nel mercato della protezione dell’identità e dell’autenticazione, che include il Secure Sockets Layer (SSL) Certificate Services, il Public Key Infrastructure (PKI) Services, il VeriSign Trust Services e il VeriSign Identity Protection (VIP) Authentication Service. La combinazione dei prodotti e i servizi di sicurezza VeriSign, riconosciuto come uno dei più fidati brand online con le soluzioni di sicurezza leader di Symantec, nonché la vasta distribuzione sul mercato, consentiranno a Symantec di diffondere la propria visione di un mondo dove le persone possano avere un accesso alle proprie informazioni semplice e sicuro, ovunque esse siano».

Trattasi di una operazione da 1.28 miliardi di dollari cash importante non soltanto a livello economico, ma anche importante per il futuro e le strategie di Symantec. Così spiega l’operazione Enrique Salem, Presidente e CEO del gruppo acquirente: «Con l’anonimato di Internet e l’evoluzione dello scenario delle minacce, le persone e le organizzazioni fanno grandi sforzi per mantenere la fiducia nella sicurezza delle proprie interazioni, informazioni e identità online. Nello stesso tempo, la vita personale e professionale delle persone convergono e le persone vogliono utilizzare i propri dispositivi digitali per accedere alle informazioni ovunque siano senza mettere a rischio la propria privacy. L’IT si deve confrontare con la sfida di conferire agli utenti il giusto accesso, assicurando allo stesso tempo che i dati aziendali non vengano messi in pericolo. Noi crediamo che la soluzione a questo problema risieda nell’ubiquità della sicurezza delle identità. Con l’azione combinata dei prodotti Symantec eVeriSign, siamo pronti a promuovere l’adozione di sistemi di sicurezza delle identità quale mezzo per ottenere un accesso sicuro e semplice ovunque ci si trovi, per prevenire le frodi di identità e per rendere la navigazione online più facile e senza inconvenienti».

Ma soprattutto: «Grazie a questa acquisizione, Symantec può aiutare il business ad incorporare la sicurezza dell’identità in una struttura completa, in modo che l’IT possa adottare, con fiducia e in sicurezza, nuovi modelli di computing, dal cloud computing per i social network al mobile computing dei dispositivi personali, che renderanno più efficienti le attività e offriranno libertà di scelta a dipendenti e clienti». Il tutto è organizzato in un nuovo modo di vedere la sicurezza alla luce della rivoluzione che l’approccio al computing sta subendo in questi anni:

  • Sicurezza dell’identità:assicurare che le persone e i siti siano effettivamente ciò che affermano di essere
  • Sicurezza dei dispositive mobili e non: garantire la sicurezza e quella delle informazioni sui dispositivi mobili e su altri dispositivi
  • Protezione delle informazioni: proteggere le informazioni dalla perdita, gli attacchi, il furto e dall’utilizzo improprio e rendere sicura la possibilità di archiviare tali informazioni
  • Contesto e attinenza: diffondere l’informazione che sia attinente per le persone sia in ambito professionale che personale
  • Sicurezza del cloud: assicurare una distribuzione sicura delle applicazioni e delle informazioni sia su cloud private che pubbliche

Identità, protezione, sicurezza. In una parola sola, fiducia: «Il marchio di controllo di VeriSign è il simbolo di fiducia on line più riconosciuto con più di 175 milioni di impression ogni giorno su più di 90.000 siti in 160 paesi. Le soluzioni di sicurezza di Symantec e i prodotti Norton proteggono più di un miliardo di sistemi e utilizzatori in tutto il mondo. Con l’aggiunta dei servizi di sicurezza di VeriSign, Symantec diventerà leader nella fiducia online. Con la chiusura della transazione, Symantec ha in programma di incorporare il marchio di controllo VeriSign in un nuovo logo Symantec per trasmettere agli utenti che è sicuro comunicare, effettuare transazioni commerciali e scambiarsi informazioni online».

Notizie su: