QR code per la pagina originale

Il nuovo Direttore Creativo di Intel è will.i.am

L'uomo simbolo dei Black Eyed Peas, will.i.am, è oggi il Direttore per l'Innovazione Creativa di Intel: porterà nel gruppo musica e idee

,

Non ha urlato il suo “I gotta feeling”, ma poco ci è mancato: stile impeccabilmente elegante ed originale, will.i.am, il volto dei Black Eyed Peas, è stato ufficialmente presentato al gruppo Intel in qualità di nuovo Direttore dell’Innovazione Creativa, il medesimo ruolo che Dr.Dre ha per Hewlett Packard e Lady Gaga per Kodak. Il connubio tra i massimi artisti della musica odierna ed i maggiori marchi della tecnologia continua, dunque, dopo che a suo tempo anche Apple ha più volte affiancato il proprio a quello di Bono Vox degli U2.

Nel proprio intervento will.i.am ha spiegato con quanto fascino guardi alla tecnologia: ripensa agli infiniti rendering di qualche anno fa e, impugnando un chip Intel, esprime tutta la propria ammirazione per ciò che l’innovazione è stata in grado di creare. Oggi per i Black Eyed Peas il legame con l’elettronica è continuo, passando dagli strumenti scenici fino al tempo libero passato sui pc, e l’artista ha pertanto confidato massimo entusiasmo per la possibilità di collaborare direttamente con chi lavora quotidianamente per lo studio di nuovi prodotti e nuove soluzioni.

will.i.am, direttore creativo Intel

will.i.am, il nuovo Direttore Creativo Intel

Nei giorni scorsi Intel aveva già assunto Erik Huggers, direttore della divisione Future Media & Technology della BBC ed ora consegna il proprio pass per l’accesso agli uffici anche ad uno dei massimi artisti musicali del momento sulla scena internazionale. L’orientamento all’elettronica di consumo appare sempre più chiaro: Intel intende dominare la nuova ondata che si sta abbattendo sul settore, affermando i propri chip al centro dell’esperienza di intrattenimento dell’utenza con più device, più formati e più intraprendenza.

Il ruolo di will.i.am all’interno del gruppo Intel non è stato definito nei dettagli, ma il gruppo sembra aspettarsi più che altro le indicazioni di un visionario, di colui il quale più di ogni altro ha saputo interpretare il gusto delle masse portando il proprio ritmo in tutto il mondo. A tutto ciò si affiancherà il ruolo di importante uomo immagine oltre ad una vera e propria collaborazione musicale, dunque per i prossimi lanci promozionali Intel la colonna sonora potrebbe essere originale e dalla firma altisonante.

Del resto all’interno del gruppo Intel le superstar non sono mai mancate. Anche se una tempo la concezione di “rock star” sembrava essere un tantino differente:

Notizie su: