QR code per la pagina originale

Adobe FormsCentral, il sondaggio è servito

Adobe ha lanciato FormsCentral, servizio web che permette la creazione e la gestione di sondaggi online.

,

Adobe ha presentato FormsCentral: si tratta di un nuovo servizio web che consentirà la creazione e la gestione di sondaggi online. Il servizio permetterà, inoltre, di analizzare i risultati, aiutando così aziende e piccole imprese nel raggiungimento dell’obiettivo. L’idea che sta dietro a FormsCentral è che il processo di svolgimento e sviluppo di un sondaggio è generalmente un processo lungo e complesso ed è per questo che, secondo quanto dichiarato dal responsabile Mark Grilli, Adobe ha pensato ad uno strumento più snello per aiutare chi svolge questo compito.

FormsCentral punta molto sulla semplicità, in modo che la creazione di un sondaggio non necessiti dell’intervento di personale specializzato. Basta creare un modulo online sul sito, utilizzando una serie di modelli oppure progettandone uno da zero. Dato che i moduli sono basati su HTML, essi sono accessibili su qualunque piattaforma tramite qualunque browser. La disponibilità di un indirizzo web per il modulo permette, infine, di inviare il sondaggio a più iscritti possibili.

Molto interessante è la possibilità di mostrare i risultati tramite un foglio di calcolo online, in modo da poter analizzare i dati o incorporarli in una pagina web. Come giustamente fatto notare, con questo servizio Adobe apre la strada ad un mercato del tutto nuovo, ma che già si sta mostrando competitivo e maturo, dato che esistono sulla rete prodotti simili, come SurveyMonkey, Zoomerang e FormStack. Tuttavia, considerata la presenza di Adobe sul web, è lecito attendersi una invasione di campo di immediato impatto.

Secondo l’azienda, il successo di FormsCentral dipenderà dalle libertà concesse nell’organizzare i sondaggi direttamente all’interno del servizio. Senza dimenticare, ovviamente, l’uso del formato PDF. Sebbene attualmente FormsCentral sia disponibile solo in lingua inglese, ci si aspetta che in futuro Adobe aggiorni il parco lingue aprendo anche ad altri paesi.

Infine, i prezzi. Per un sondaggio fino a 50 risposte è possibile utilizzare la versione gratuita di prova. Il servizio basic del costo di 14.99 dollari al mese permette di creare cinque sondaggi (fino a 500 risposte) per modulo. Il servizio plus, invece, consente fino a 5.000 risposte, ad un prezzo di 199 dollari annui.

Fonte: Infoworld • Notizie su: