QR code per la pagina originale

Nuovi browser crescono

Le nuove release dei maggiori browser sul mercato iniziano a farsi spazio in un contesto nel quale IE scende, Firefox si conferma e Chrome avanza.

,

Internet Explorer, Firefox e Chrome. La classifica non cambia. I rapporti di forza tra le parti, invece, si stanno modificando secondo direttrici ben precise e con trend di lunga durata che proiettano per il futuro un quadro della situazione ben diverso da quello fotografato soltanto pochi mesi fa.

Secondo i dati aggiornati provenienti dagli strumenti di monitoraggio NetMarketShare, al 31 marzo 2011 il browser più utilizzato sul mercato è Internet Explorer 8, utilizzato praticamente da un navigatore su 2. Ad attirare l’attenzione sono inoltre i nuovi pargoli presentati al mercato da pochi giorni: Internet Explorer 9 ha raggiunto il 3.6% di penetrazione, Firefox 4.0 ha raggiunto il 2.8% mentre Google Chrome 10 è già la versione del browser più utilizzata forte di una penetrazione pari al 10.19% (Chrome ha da sempre un tasso di aggiornamento ben superiore rispetto ai concorrenti, facilitando così l’avvicendarsi tra le versioni).

Browser - Marzo 2011

I dati aggregati consegnano ad Internet Explorer una quota pari al 55.92%; le varie versioni di Firefox raccolgono il 21.80%, mentre Chrome è al 11.57%. Seguono Safari (6.61%) ed Opera (2.15%). Nel giro di 1 mese Explorer ha perso lo 0.8%, Firefox ha sostanzialmente confermato la propria posizione, mentre Chrome ha messo nel fienile lo 0.6% in più rispetto al mese di febbraio.

Tutti i trend sono pertanto confermati, in attesa che le nuove versioni restituiscano nuove sentenze: i dati di Aprile saranno in tal senso più esaustivi poiché in grado di fotografare le prime 5/6 settimane delle nuove release.

Fonte: NetMarketShare • Notizie su: